Superbonus 110% su immobili vincolati e cumulo delle detrazioni

In arrivo importanti chiarimenti sul Superbonus 110%, su immobili vincolanti e il cumulo delle detrazioni. L’Agenzia delle Entrate, tramite la circolare n. 30/E, esamina alcune problematiche. Nello specifico, chiarisce quando il Superbonus 110% su immobili vincolati permette il cumulo con altre detrazioni fiscali. Verifichiamo cosa bisogna fare in questi casi.

Chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate sul Superbonus 110% e immobili vincolati

Nella risposta 3.1.7, l’Agenzia delle Entrate ha esaminato la cumulabilità tra le detrazioni al 19% per le spese sostenute per la manutenzione o restauro delle cose vincolate (TUIR art. 15 comma 1) e il Superbonus 110%.

Prestiti 2021

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 5051 - 6566+

Clicca sull'età

Prestiti 2021

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 50

51 - 65

66+

Clicca sull'età

In particolare, la detrazione del 36% o 50% (TUIR dell’articolo 16-bis comma 6) per le spese sostenute su interventi di ristrutturazione edilizia, permette il cumulo (anche se ridotto al 50%) con i benefici per gli immobili oggetto di vincolo.

Il cumulo è valido anche per gli interventi da Sismabonus, mentre diverso è per il bonus facciate che prevede il divieto, come indicato nella circolare n. 2/E/2020. L’Agenzia delle Entrate conferma il diniego del cumulo con gli interventi previsti per l’Ecobonus.

Agevolazioni cumulabili Il Superbonus 110% su immobili vincolati e cumulo delle detrazioni è possibili secondo determinati criteri. In effetti, per i benefici cumulabili, oltre il limite di spesa previsto per il Superbonus, la detrazione del 19% è calcolata sull’intero importo eccedente. In tutte le altre prospettive, dove non sussistono le condizioni per beneficiare del Superbonus e dell’Ecobonus al 65%, bisogna, invece, applicare la detrazione del 19%.

L’Agenzia delle Entrate, con la risposta 3.1.6, ha chiarito il caso degli interventi trainati effettuati su immobili vincolati senza intervento trainante. Il superamento delle due classe di efficientamento energetico in edifici plurifamiliare, se riguardano tutte le unità immobiliari che compongono l’edificio, la verifica si esegue sull’intero edificio.

Bonus edilizi e codici tributo

Inoltre, l’Agenzia delle Entrate ha istituito i codici tributo da utilizzare nel modello F24 del credito di imposta da Superbonus e degli altri bonus. É possibile trova qui i codici da utilizzare: risoluzione n. 83/E del 28 dicembre 2020.

Consigliati per te