Sul cambio euro dollaro si sconsigliano operazioni multidays in attesa di sviluppi: i valori da monitorare

Il cambio euro dollaro dopo che nei giorni scorsi aveva toccato un minimo a 1,1301, ha iniziato un rimbalzo  fino a 1,1623 ed oggi  si  porta a 1,1572.

Questo rimbalzo ha porta ad una variazione della tendenza in corso?

“HYCM”/
“HYCM”/

Confrontiamo il trend di 2 time frame differenti: settimanale e mensile.

Scenario  settimanale

Sopra 1 Long Sotto 2 Short Fra 1 e 2 lateralità

1 1,1441

2 1,1366

Cosa significa?

Che potrebbe essere possibile un ritorno in area 1,1441  pur mantenendo la tendenza rialzista. Sotto 2 tendenza ribassista. Sopra 1 tendenza rialzista. Fra 1 e 2 lateralità.

Scenario  mensile

Sopra 1 Long Sotto 2 Short Fra 1 e 2 lateralità

1 1,1855

2 1,1679

Cosa significa?

Che potrebbe essere possibile un ritorno in area 1,1679  pur mantenendo la tendenza ribassista. Sotto 2 tendenza ribassista. Sopra 1 tendenza rialzista. Fra 1 e 2 lateralità.

 Quali sono le valutazioni?

Il trend settimanale è in rimbalzo verso le prime resistenze mensili. Molto probabilmente  nei prossimi giorni, assisteremo a nuova forza del dollaro.  Nuovo trend rialzista di medio termine dell’euro invece, con chiusura giornaliera e poi settimanale superiore a 1,1855.

Al momento si sconsigliano operazioni multidays in attesa di sviluppi.

Come al solito si procederà per step.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te