Sui mercati non è cambiato ancora nulla al ribasso di Gerardo Marciano

Il Dott. Gerardo Marciano è Amministratore Delegato di Proiezionidiborsa Holding

Da ieri sera , da più parti si invoca il rally natalizio. In realtà sono gli stessi che ripetono la stessa litania da diverse settimane. Un rimbalzo, dopo forti escursioni ribassiste è nella logica, ma in una struttura che al momento permane ribassista, questo movimento è secondario e difficilmente potrà cambiare la struttura tecnica primaria in corso.

Dalla fine del mese di Agosto, abbiamo rimarcato che la struttura dei mercati azionari era cambiata e che sarebbe stato molto difficile vedere miglioramenti entro il mese di Dicembre.

La situazione, in questi mesi, non è migliorata anzi, e finchè non cambierà qualcosa vedremo nuovi minimi, rispetto a quelli che abbiamo toccato nei giorni scorsi.

Iscriviti al Webinar del 18 Dicembre Come investire nei prossimi mesi?

Ecco, cosa avevamo previsto nel weekend:

“la nostra idea, confermata sia dal Programma settimanale, ma anche da un ulteriore setup del Top or Bottom, è la seguente:

Lunedì 14 Dicembre, dopo un primo spunto di panico, improvvisamente inizieranno a  scattare le ricoperture rialziste e potrebbe iniziare un rimbalzo di qualche giorno. Ma poi, molto probabilmente la strada sarà ancora tutta al ribasso per molti mesi.”

ACQUISTA L’ABBONAMENTO PROVA AL BLOG RISERVATO A SOLI 120,00 FINO AL 30 GENNAIO

Oggi, la FED, ci fa cambiare idea? Sia chiaro, noi cambiamo idea, solo e soltanto quando, i mercati variano la loro struttura e nessuna parola o discorso o dato economico, che non incide su tale elemento, ci può influenzare, anzi fuorviare.

Dove siamo?

Partiamo dalla view mensile

Future Ftse Mib

Il trend è rialzista con chiusure di Dicembre superiori ai 23.905. Chiusure inferiori potranno portare i corsi ad un ritest  dei 20.825. Sotto 20.825 trend ribassista. Chiusure fra i 2 valori, farà continuare la fase laterale in corso da mesi.

Future Dax

Il trend è rialzista con chiusure di Dicembre superiori ai 10.995. Sotto 10.268 trend ribassista. Chiusure fra i 2 valori, farà continuare la fase laterale in corso da mesi

Future Eurostoxx

Il trend è rialzista con chiusure di Dicembre superiori ai 3.675. Sotto 3.267 trend ribassista. Chiusure fra i 2 valori, farà continuare la fase laterale in corso da mesi

S&P 500

Il trend è rialzista con chiusure di Dicembre superiori ai 2.117. S otto 2.019 trend ribassista. Chiusure fra i 2 valori, farà continuare la fase laterale in corso da mesi

La nostra attenzione, andrà posta sulle chiusure mensili,  e queste ci diranno cosa accadrà probabilmente nel corso del mese di Gennaio e poi Febbraio.

Siamo andati ad analizzare, i time frame “più bassi”, e ci siamo resi conto che al momento, il rimbalzo in atto ha tutta la connotazione “della precarietà”.

Future Ftse Mib

Il trend è rialzista con chiusure settimanali  superiori ai 22.225. Chiusure inferiori potranno portare i corsi ad un ritest  dei 20.925. Sotto 20.925 trend ribassista. Chiusure fra i 2 valori, farà continuare la fase laterale.

Future Dax

Il trend è rialzista con chiusure settimanali superiori ai 10.995. Sotto 10.268 trend ribassista. Chiusure fra i 2 valori, farà continuare la fase laterale.

Future Eurostoxx

Il trend è rialzista con chiusure settimanali superiori ai 3.675. Sotto 3.267 trend ribassista. Chiusure fra i 2 valori, farà continuare la fase laterale.

S&P 500

Il trend è rialzista con chiusure settimanali superiori ai 2.117. S otto 2.019 trend ribassista. Chiusure fra i 2 valori, farà continuare la fase laterale .

Nulla da aggiungere.

 

I risultati delle previsioni presenti in questo articolo si basano su calcoli statistici spiegati negli ebook pubblicati da ProiezionidiBorsa ed elaborati sulla base dello storico dei prezzi a disposizione. (Ricordiamo, inoltre, di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te