Su Netflix i film del mese più romantici, pellicole straordinarie nuovissime o meno recenti che ci fanno piangere

Netflix addict per un giorno alla settimana. Dopo ore di smart working, di studio pesante per gli esami o di maratona casa-ufficio-spesa-casa, abbiamo scoperto che non c’è niente di più rilassante di un film romantico da guardare sul telefono sotto le coperte. Oppure pigrissimi in salotto su maxischermo. O dall’iPad, in pedalata dinamica sulla cyclette.

Ecco i film del mese più romantici su Netflix, pellicole straordinarie nuovissime o meno recenti che ci fanno piangere, suggeriti da Noi della Redazione Cultura di ProiezionidiBorsa.

Segnaliamo qui tre titoli da vedere o da rivedere rigorosamente da soli: perchè la scoperta dell’amore cinematografico ci porterà sicuramente a riflettere sulle esperienze della nostra vita, presenti e passate.

Dunque, è bene preparare adeguatamente le armi: fazzoletti di carta morbidi e profumati, ma anche cioccolatini ripieni al liquore e bidoni di gelato alla macadamia. Oppure, per quelle che non cedono alle tentazioni forti, le tisane più appaganti del pianeta. Vale a dire alla vaniglia, al mango e al frutto della passione.

Il capolavoro in costume tratto dal romanzo Jane Austin

“Orgoglio e pregiudizio” è uno di quei film che non ci si stanca mai di vedere e rivedere, dunque quando Netflix lo toglierà dal catalogo, vale la pena di comprarselo. Non solo per la delicatezza della storia, e le star che interpretano i personaggi usciti dalla penna di Jane Austen, come Keyra Knightley, Mattew MacFadyen e Donald Sutherland.

Ma per le ambientazioni mozzafiato: ville enormi e piene di opere d’arte della nobiltà britannica che ha aperto le porte appositamente per questi set, costumi bellissimi, balli da sogno. E un cast curato nei minimi dettagli, fino all’ultima comparsa.

In “A star is born” Lady Gaga come non l’abbiamo mai vista

Su Netflix i film del mese più romantici, pellicole straordinarie nuovissime o meno recenti che ci fanno piangere. Lady Gaga è talmente più bella in questo film, senza trucco e con i capelli di un colore ambrato e naturale, che viene voglia di ricordarla per sempre solo così.

La sua recitazione e le canzoni bellissime in duo con Bradley Cooper non fanno rimpiangere la storia portata per la prima volta sullo schermo da Barbara Streisand nel 1976 con Kris Kristofferson. Questa pellicola è stata presentata per la prima volta, alla presenza di Lady Gaga e Bradley Cooper, al Festival del Cinema di Venezia.

Su Netflix i film del mese più romantici, pellicole straordinarie nuovissime o meno recenti che ci fanno piangere

Da non perdere assolutamente “Chiamami col tuo nome”, una storia d’amore raccontata al maschile che nasce e si sviluppa nella campagna cremonese all’inizio degli anni Ottanta.

Straordinario Timothée Chalamet nei panni dell’adolescente che si divide tra relazioni e passioni, equilibri famigliari e amicizie. Un film che Netflix segnala non adatto a tutte le età, quindi ricordiamocene. Ma è perfetto per conoscere o ricordare il vissuto degli anni Ottanta nella provincia italiana.

Consigliati per te