Stupire tutti con un menù completo di primo, secondo, contorno e dolce in mezz’ora

La Redazione di ProiezionidiBorsa ha pensato a un menù completo, dal primo al dolce, fatto di portate gustose e veloci. La sfida, tuttavia, è quella di riuscire a completarne la preparazione in solo mezzora. Ecco, quindi, come stupire tutti con un menù completo di primo, secondo, contorno e dolce in mezz’ora.

Primo piatto

La scelta ideale, quando il tempo è poco e la voglia di stupire è tanta, è il pesce. Cucinare il pesce non richiede grandissime abilità e lunghe preparazioni. Esso si prepara davvero in poco tempo e regala grandi sapori.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Il primo piatto sono le linguine su crema di ceci con gamberi crudi marinati. Prepararle è davvero semplicissimo. La scelta ricade ovviamente sui ceci precotti, che andranno versati in un pentolino e fatti cuocere per una decina di minuti. Nel frattempo, è possibile procedere con le altre preparazioni.
I ceci, una volta cotti, andranno conditi con sale, olio, peperoncino e frullati al mixer, per ottenere una purea. I gamberi vanno solo marinati con sale, olio, pepe rosa, prezzemolo e qualche goccia di limone. Cuocere la pasta e scolarla al dente. Impiattarla a nido sulla crema di ceci e chiudere con i gamberi marinati in cima e scorza di limone grattugiata.

Secondo e contorno

Stupire tutti con un menù completo di primo, secondo, contorno e dolce in mezz’ora è possibile con questo menù.
Esso prevede come seconda pietanza gli anelli di calamari cotti in padella, con un contorno di piselli. Sbollentare i piselli (per ovvie ragioni precotti), in acqua bollente per 6 o 7 minuti. Nel frattempo, pulire e tagliare ad anelli i calamari. Spadellarli in padella per 5 o 6 minuti con olio, sale, pepe e aglio. Unire anche i piselli per lasciare insaporire le due preparazioni e cuocere per qualche altro minuto.

Dolce al cucchiaio

Il modo più veloce di cucinare un dolce in poco tempo è preparare un dolce al cucchiaio. La Redazione ha pensato a una sorta di cheesecake scomposta al pistacchio.
Realizzare, quindi, un crumble con biscotti sbriciolati. Posizionare la granella sul fondo di una coppa Martini. Poi, qualche cucchiaio di yogurt già confezionato e, a guarnire, un generoso strato di crema al pistacchio. In commercio ne esistono di buonissime e il costo non è eccessivo.

Un po’ di granella di pistacchio a decorare renderà il dolce appetibile anche alla vista. Ecco realizzato un menù completo, veloce e gustoso.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te