Stupire i propri cari con i cestini di mortadella e pistacchio facili, golosi e scenografici

Le video guide di PdB - Iscriviti al nostro canale per seguire i nostri eventi e format

Oggi vogliamo parlare di una ricetta per stupire i propri cari con i cestini di mortadella e pistacchio facili, golosi e scenografici. È un’idea da tener presente anche per il pranzo di Natale o per qualsiasi altra occasione in cui si vuol fare un’eccellente figura con un minimo sforzo.

Vediamo quindi come stupire i propri cari con i cestini di mortadella e pistacchio facili golosi e scenografici.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Acquista lo smartwatch XW 6.0 con il 70% di sconto

Scopri ora l'offerta

Smartwatch

Gli ingredienti

Ecco quali sono gli ingredienti necessari:

a) un rotolo di pasta brisé;

b) 250 g di mortadella in un sol pezzo;

c) 50 g di pistacchi già puliti;

d) 250 g di ricotta;

e) un pizzico di pepe.

Per la ricotta si può utilizzare sia quella di capra, sia quella di mucca, a seconda delle preferenze personali.

Passiamo alla preparazione

Si comincia stendendo la pasta brisé molto sottile. Non è indispensabile farla in casa, si può utilizzare quella già fatta che si compra al supermercato. Ricavare dei dischi utilizzando un coppapasta, o qualsiasi altro oggetto tondeggiante, come un bicchiere o una tazza. Inserire, quindi, i dischi ottenuti nei pirottini dei muffin e cuocere a 180° per dieci minuti. Si otterranno, così, le basi dei cestini.

Mentre le basi si raffreddano, inserire in un mixer la mortadella tagliata a tocchetti insieme alla ricotta e a un pizzico di pepe. Frullare fino ad ottenere una crema omogenea.

Riempire, quindi, i cestini con la farcia ottenuta. Tritare i pistacchi già puliti della buccia e di eventuali pellicine. Guarnire con la loro granella la superfice di ogni cestino.

La preparazione è semplicissima ma il risultato è stupefacente, non solo nel sapore ma anche dal punto di vista estetico.

Un segreto

È, inoltre, una ricetta molto comoda perché può essere preparata anche in anticipo. Il segreto è cuocere i cestini e preparare la farcia il giorno prima, e unire i due, come abbiamo visto, poco prima di servirli. Infatti, se la farcia fosse inserita  il giorno prima, la pasta perderebbe di croccantezza.

Ecco, svelata, quindi, la ricetta per stupire i propri cari con i cestini di mortadella e pistacchio facilissimi, golosi e scenografici.

Buon appetito!

Le video guide di PdB - Iscriviti al nostro canale per seguire i nostri eventi e format

Consigliati per te