Strepitosi cioccolatini fatti in casa con soli 3 ingredienti: l’abbinamento che non ci si aspetta

cioccolatini fatti in casa

Ecco la ricetta per dei cioccolatini introvabili, ma da fare con le proprie mani per la famiglia o da regalare. Basteranno 3 ingredienti semplicissimi per un accostamento davvero sorprendente. Vediamo come fare.

Non solo a febbraio con la festa di San Valentino, ma anche per occasioni speciali, come le feste natalizie, si possono regalare dei cioccolatini. Non c’è niente di meglio di stupire una persona amata con qualcosa preparato con le proprie mani, personalizzato e un po’ diverso dal solito.

È vero che si potrebbe decidere quando e dove comprarli, ma non avrà lo stesso effetto. Quindi, vediamo come fare strepitosi cioccolatini fatti in casa con soli 3 ingredienti. Prepararli sarà molto facile, veloce e il risultato sorprendente.

Qui di seguito vedremo cosa serve per realizzarli, il procedimento giusto e un piccolo consiglio su cosa fare con i cioccolatini avanzati. Questo è un argomento sempre molto discusso, una situazione che può capitare spesso, soprattutto se si è a dieta.

cioccolatini ideali da regalare

Cioccolatini ideali da regalare-proiezionidiborsa.it

Indice dei contenuti

Strepitosi cioccolatini fatti in casa: ecco come prepararli

Per dei fantastici cioccolatini natalizi, ma non solo, ecco gli ingredienti necessari:

  • 250 g di cioccolato fondente;
  • 60 g di crema di cocco;
  • banane.

L’accostamento che non ci si aspetta è cioccolato, cocco e banana. Basta sciogliere a bagnomaria il cioccolato e poi cospargerlo una prima volta negli stampini in silicone. Occorre metterli in frigorifero per mezz’oretta in modo da creare una base solida.

Frullare pezzetti di banana con la crema di cocco per il ripieno. Aggiungerne un cucchiaino negli stampini e poi ricoprire tutto con altro cioccolato. A questo punto, metterli in freezer per circa 40 minuti per solidificarli come si deve.

Alla fine, risulteranno comunque dei cioccolatini fatti in casa morbidi e molto invitanti. Se serviti a tavola o regalati sapranno stupire la vista e subito dopo il palato con un sapore deciso e inaspettato.

utilizzare stampini in silicone

Utilizzare stampini in silicone-proiezionidiborsa.it

Come conservarli

Per conservarli è preferibile evitare il frigorifero. Non è il posto adatto in quanto molto umido e pieno di tanti altri aromi che si mescolano tra di loro. Il luogo ideale è la dispensa con una temperatura tra i 10 e i 18 gradi. Attenzione a non lasciarli per più di due settimane: cambieranno aspetto e sapore.

Cosa fare con cioccolatini avanzati

Se per diversi motivi ci si ritrova con dei cioccolatini avanzati che stanno perdendo il loro sapore e il loro bell’aspetto, è facile poterli riutilizzare e riciclare. Si possono creare al volo dei biscotti fondendo i cioccolatini, oppure si possono fare dei brownies, tipici americani.

Oppure, un’idea molto sfiziosa potrebbe essere creare delle scaloppine al cioccolato. Basta fondere i cioccolatini e poi farne delle righe sottili da mettere, con un po’ di burro, sulle scaloppine di vitello. Il tutto in padella per un secondo piatto veloce e buonissimo.

Consigliati per te