Strategie operative per i mercati finanziari: il caso Diasorin

Nel caso di titoli azionari sopravvalutati come Diasorin bisogna sviluppare strategie operative che permettano un buon investimento finanziario senza aumentare il rischio. Bisogna, quindi, non solo chiedersi su cosa investire, ma anche le ragioni per investire su un titolo finanziario. Solo in questo modo è possibile migliorare le proprie finanze investendo sui mercati azionari.

Nel caso specifico di Diasorin le strategie operative d’investimento non possono prescindere dalla performance storica del titolo che, come si vede dalla tabella seguente, negli ultimi 5 anni ha dato ottime soddisfazioni ai suoi azionisti battendo sempre sia il mercato italiano che il settore di riferimento.
I punti di forza e di debolezza della società farmaceutica sono riportati nei prossimi paragrafi.

Diasorin Settore riferimento Mercato Italiano
7 Giorni 3.5% 1.8% 2.0%
30 Giorni 5.3% 6.2% 6.7%
90 Giorni -1.8% 2.1% 12.6%
1 Anno 29.9%25.5% 19.6%17.7% 21.7%16.3%
3 Anno 116.2%104.3% 72.3%63.4% 37.8%17.7%
5 Anno 264.5%235.3% 117.0%96.8% 30.1%-20.2%

Gli articoli precedenti e gli approfondimenti sul titolo Diasorin sono disponibili qui.

Raccomandazioni degli analisti su Diasorin

Le raccomandazioni su Diasorin degli analisti sono molto buone con un consenso medio Outperform. Tuttavia il titolo risulta essere sopravvalutato, ma di una piccola percentuale di circa il 3%.

Consenso medio OUTPERFORM
Numero di analisti 8
Prezzo obiettivo medio 100,81  €
Ultimo prezzo di chiusura 104,30  €
Spread / Prezzo obiettivo massimo 11,2%
Spread / Prezzo obiettivo medio -3,34%
Spread / Prezzo obiettivo minimo -14,7%

I punti di forza di Diasorin

  • L’attività del gruppo appare altamente redditizia grazie alla sovraperformance dei margini netti.
  • Grazie ad una solida situazione finanziaria, l’azienda dispone di un notevole margine di manovra per gli investimenti.
  • Le previsioni sullo sviluppo del business da parte degli analisti intervistati da Standard & Poor’s sono molto in accordo tra loro. Ciò è il risultato di una buona visibilità sulle attività principali o di un’accurata distribuzione degli utili.
  • Il gruppo di solito rilascia risultati positivi superiori alle attese.

I punti di debolezza di Diasorin

  • Il rapporto “enterprise value to sales” dell’azienda è tra i più alti al mondo.
  • Con un P/E ratio atteso pari a 34,04 e 31,44 rispettivamente per l’esercizio in corso e per il prossimo, la società opera con multipli di utili elevati.
  • La società non è la più generosa per quanto riguarda la remunerazione degli azionisti.

Analisi grafica e previsionale

Diasorin (DSA) ha chiuso la seduta del 8 novembre in rialzo rispetto alla seduta precedente,  0,67%, chiudendo a quota 104,6€.

La proiezione in corso sul titolo, time frame giornaliero, è rialzista e ha raggiunto il suo I° obiettivo di prezzo in area 103,557€. Si può notare la forza della tendenza in corso dalla resistenza del supporto in area 103,557€. Questo livello di trading è particolarmente importante in quanto la sua rottura in chiusura di giornata aprirebbe le porte a un’inversione ribassista..

I rialzisti, invece, hanno come prossimo obiettivo area 111,048€ (II° obiettivo di prezzo). La massima estensione del rialzo in corso, invece, si trova in area 118,539€.

Diasorin: rialzo in corso

Diasorin: proiezione rialzista in corso sul time frame giornaliero. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

Trova il tuo broker

Tickmill
Fisher Investments
Ava Trade

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.