Stop a piedi screpolati e maleodoranti con questi trucchi per averli sempre curati e sani

Senza i nostri piedi non potremmo reggerci, né fare attività fisica. Per questo, sono una parte fondamentale del nostro corpo della quale dobbiamo prenderci cura. Invece di nasconderli dentro scarpe e dimenticarci di loro, diciamo stop a piedi screpolati e maleodoranti con questi trucchi per averli sempre curati e sani. Non solo per una questione estetica, infatti, ma anche per mantenerli in salute ed evitare infezioni o patologie irreversibili.

Stop a piedi screpolati e maleodoranti con questi trucchi per averli sempre curati e sani

Un rimedio casalingo efficace per la cura dei piedi si può preparare in casa con il collutorio. I benefici sono molteplici. Infatti, non solo rimuove le cellule morte o il cattivo odore in un nulla, ma anche combatte anche il problema del piede d’atleta ed elimina i funghi delle unghie.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Aloe Vera Slim

Ecco, quindi, come creare questo pediluvio portentoso. Muniamoci anzitutto di:

  • 230 grammi di collutorio;
  • 230 grammi di aceto di mele;
  • mezzo litro di acqua tiepida;
  • 4 cucchiaini di miele (opzionale).

Versiamo l’acqua calda in un contenitore grande abbastanza da immergere i nostri piedi comodamente. Aggiungiamo il collutorio, l’aceto e il miele, mescoliamo bene e lasciamo i piedi a mollo per 10-15 minuti.

Si sconsiglia di fare questo pediluvio tutti i giorni. Tuttavia, ci sono alcuni comportamenti da adottare quotidianamente che eviteranno all’origine il problema dei piedi screpolati e puzzolenti. Anzitutto, laviamoli ogni giorno con un sapone neutro. L’acqua deve essere tiepida o calda.

Per avere i piedi morbidi, utilizziamo una spugnetta abrasiva o della pietra pomice su talloni e dita. Esfoliamo i piedi, facendo attenzione a non essere troppo aggressivi, e quindi di ottenere l’effetto opposto.

Coccole post pedicure

Dopo averli lavati ed esfoliati, massaggiamoli con una crema idratante, facendo attenzione a non mettere nulla in mezzo alle dita o su altre zone ancora umide. Difatti ciò potrebbe aumentare la probabilità di sviluppare infezioni.

Non dimentichiamoci delle unghie. Una giusta cura può prevenire la formazione di infezioni o unghia incarnite. Tagliamole dritte, aiutandoci con una limetta. Evitiamo di tagliarle troppo corte o di arrotondare esageratamente i bordi. Ricordiamo di non usare smalto se le unghie sono macchiate o malate, in quanto potrebbe rallentare notevolmente la guarigione delle stesse.

Come ultimo consiglio, manteniamo sempre i piedi asciutti, tamponandoli con un panno pulito. Avere i piedi asciutti eviterà odori sgradevoli e penetranti. Inoltre, cambiamo sempre i nostri calzini appena finito l’uso, avendo cura di sostituirli in caso di un lungo viaggio.

Approfondimento

Tantissimi trucchi poco conosciuti da provare assolutamente per rinfrescarsi anche senza aria condizionata

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make-up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te