Stock Picking nel portafoglio di Warren Buffett. I titoli preferiti dagli esperti

È il momento dello stock picking sui mercati. Perché, allora non provare a farlo nel portafoglio di Warren Buffett? Questi i titoli preferiti dagli esperti.

Warren Buffett è il miglior investitore di sempre agli occhi di molte persone. Non solo, ma il CEO del Berkshire Hathaway è famoso anche per saggezza e intuizione. Tutto ciò rende il portafoglio titoli del Berkshire Hathaway un’ottima guida per gli investitori che cercano idee di investimento per guadagnare sui mercati azionari.

Esistono titoli azionari che danno fiducia a prescindere. Solitamente chi decide di investire in azioni dando vita ad una strategia basata sull’idea di stock picking tende a porre l’attenzione verso la scelta di titoli nuovi che hanno potenziale di crescita.

Stock Picking nel portafoglio di Warren Buffett

Ma in caso di mercati volatili e soprattutto nel caso di portafogli eccellenti come quello di Warren Buffett, lo stock picking può essere fatto anche su titoli forti. Con questo termine si intendono azioni dai fondamentali sani, dal brand riconoscibile, dal flusso di cassa stabile, da dividendi costanti e sostenibili. In altri termini: le azioni preferite da Warren Buffett.

I titoli preferiti dagli esperti

Tra i titoli preferiti dagli esperti, l’esempio più classico è quello di Apple (NASDAQ:AAPL) con una partecipazione vicina agli $ 80 miliardi. Una strategia di investimento che è iniziata nel 2016 e che si è rafforzata nel 2018. Una dimostrazione anche di flessibilità dettata dal fatto che 1) notoriamente Buffett non ama i titoli tecnologici 2) Apple si è trasformata da titolo tecnologico tout court in titolo che porta con sé un valore per gli investitori rappresentando anche un punto centrale nella vita quotidiana.

Una decisione di investimento lungimirante

Una decisione di investimento che si è rivelata lungimirante proprio mentre tutti temevano per la crescita dell’azienda, troppo focalizzata sugli iPhone. Invece Apple è stata in grado di spostare il centro delle entrate sui servizi, il che ha permesso, tra le altre cose, di arrivare ad un raddoppio delle azioni nell’ultimo anno. Non solo, ma Apple è tornata ad occupare il podio delle aziende con una capitalizzazione che supera il trilione di dollari.

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.