STMicroelectronics paga il warning di Infeneon

STMicroelectronics (STMI .IT)  ha chiuso la seduta del 12 novembre a 12,155€ in ribasso del 6,43% a causa del crollo di Infenon.

I risultati di Infeneon  ed effetti su STMicroelectronics

Nonostante i risultati convincenti presentati da Infineon lunedì mattina, il titolo di leader mondiale nel mercato dei componenti per smart card è crollato trascinando nella sua scia  il leader francese nel settore come STMicroelectronics. Ciò è dovuto ai timori di un rallentamento dell’economia.

Infineon, leader mondiale nel mercato dei componenti per smart card, ha registrato risultati migliori del previsto, con un fatturato di 2,047 miliardi di euro nel quarto trimestre dell’esercizio, in crescita del 5% rispetto al trimestre precedente. Questo risultato è stato superiore alle attese dei 13 analisti intervistati da Reuters che prevedevano una crescita dei ricavi solo del 3%. Per l’esercizio chiuso al 30 settembre, la crescita dei ricavi ha addirittura raggiunto l’8%, con un margine operativo del 17,8%, rispetto alle previsioni di un aumento dei ricavi del 6,4-7,4% e di un margine del 17,5% rispettivamente.

Infineon ed obiettivi (conseguenze per outlook ed  il mercato di STMicroelectronics)

Il gruppo tedesco ha inoltre annunciato che raggiungerà l’obiettivo di un incremento delle vendite tra il 9 e il 13% per il 2018-2019, spinto dal dinamismo della divisione automotive. Anche in termini di previsioni, il gruppo di Monaco di Baviera prevede un calo del 4% (+/- due punti percentuali) del fatturato nel trimestre in corso, tradizionalmente basso rispetto al trimestre precedente.

Paure di un rallentamento  ed effetti su STMicroelectronics

Alla luce di questi risultati, il titolo Infineon ha aperto in forte rialzo alla Borsa di Francoforte salvo crollare dopo che il gruppo ha espresso dubbi su un futuro rallentamento del settore industriale. Infineon, infatti, ha annunciato un rallentamento del settore industriale e un rallentamento dell’economia, che preoccupa gli investitori, poiché la valutazione di Infineon è superiore a quella dei suoi competitors.

Analisi di Proiezionidiborsa  sul titolo STMicroelectronics

Sul titolo, sul quale è in corso un buy-back ( STM: il piano di buy-back non aiuta il titolo, leggi ) è in corso una proiezione ribassista che con la seduta del 12 novembre ha rotto al ribasso l’importante supporto in area 12,9186€. A questo punto le quotazioni sono lanciate verso il I° obiettivo di prezzo in area 10,4436€, prima, e successivamente in area 6,4247€.

Solo chiusure giornaliere superiori a 12,9186€ metterebbero in crisi lo scenario ribassista.

STMicroelectronics: proiezione ribassista in corso sul time frame giornaliero.

STMicroelectronics: proiezione ribassista in corso sul time frame giornaliero.

STMicroelectronics paga il warning di Infeneon ultima modifica: 2018-11-13T07:48:53+00:00 da redazione
Opera sui Mercati con XM
Opera sui Mercati con XM



Le Fonti TV

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.