Trasforma la tua MT4 in uno strumento professionale grazie a MQL Suite, apri un conto reale con INFINOX - Scopri di più

STM: il ribasso è agli sgoccioli?

STM (STMI .IT)  ha chiuso la seduta del 16 novembre a 12,16€ in ribasso dell’1,54% continuando nella scia negativa seguita alle brutte notizie relative al settore dei semiconduttori.

Della debacle di Infineon avevamo già riportato e anche delle conseguenze sulla tendenza giornaliera (STMicroelectronics paga il warning di Infeneon, leggi tutto). Oggi vogliamo concentrarci sulla tendenza di medio periodo di STM e sulle ultime notizie arrivate sul fronte dei dati del settore dei semiconduttori.

L’Iphone vendo meno e i fornitori lanciano profit warning (MilanoFinanza)

Dopo Qorvo, Lumentum e Japan Display l’austriaca AMS, per la minore domanda di iPhone, ha abbassato il target dei ricavi del quarto trimestre a 480-520 mln di dollari e questo ha avuto forti ripercussioni anche su STM.

La società austriaca, AMS, ha, infatti, rivisto al ribasso le linee guida sul quarto trimestre 2018 comunicate tre settimane fa in occasione dei risultati del terzo trimestre, alla luce di una domanda più debole da parte di un cliente nel segmento consumer, verosimilmente Apple .

In particolare, AMS si aspetta ricavi tra 480 e 520 milioni di dollari rispetto ai 570-610 milioni precedentemente stimati, un taglio del 15%. Apple  dovrebbe rappresentare circa il 50% dei ricavi di AMS nel trimestre in corso, implicando un calo degli ordini del 30%, un valore in linea con quanto riportato da altri tre fornitori Apple  che hanno recentemente rivisto i target: Qorvo, Lumentum e Japan Display.

Alla luce della tempistica di queste ultime revisioni dei target, alcuni analisti ritengono possibile che tale scenario non sia stato riflesso nelle linee guida di STM  per il quarto trimestre. Su base annua Apple  dovrebbe rappresentare circa l’11% dei ricavi di STMiroelectronics  con un peso maggiore nella parte finale dell’anno, in base alla finestra di lancio degli iPhone.

Il warning di AMS “conferma la minore domanda di iPhone nel quarto trimestre motivo per il quale abbiamo recentemente ridotto le nostre stime di crescita di STM  per il quarto trimestre, dove stimiamo che Apple  pesi il 13% dei ricavi, da +6% trimestre su trimestre, che è la guidance della società, a +3% trimestre su trimestre”, affermano gli analisti di Equita.

Le raccomandazioni degli analisti su STM

CREDIT SUISSE OUTPERFORM  20.50 $
EQUITA SIM BUY 21.00 $
JP MORGAN OVERWEIGHT 17.00 $
BARCLAYS OVERWEIGHT 20.00 $
BANCA AKROS BUY 23.00 $
SOCIETE’ GENERALE BUY 27.00 $

Analisi tecnica di Proiezionidiborsa su STM

Da giugno 2018 in poi l’andamento di STM è stato tremendo. Dai massimi annuali in area 23€ le quotazioni sono scese fino ai minimi annuali in area 11,7€.

Nel medio termine la tendenza in corso su STM è ribassista, ma una svolta potrebbe essere vicina. Le quotazioni, infatti, sono molto vicine al III° obiettivo di prezzo in area 11,466€ che rappresenta la massima estensione del ribasso in corso.

Lo scenario più probabile, quindi, è quello che prevede la formazione di un nuovo minimo annuale per STM in prossimità di area 11,4€ seguito da una ripresa delle quotazioni.

STM: proiezione ribassista in corso sul time frame settimanale

STM: proiezione ribassista in corso sul time frame settimanale

STM: il ribasso è agli sgoccioli? ultima modifica: 2018-11-19T10:18:51+00:00 da redazione
Opera sui Mercati con XM
Opera sui Mercati con XM
Sicurezza e affidabilità per il tuo trading professionale con FXDD
Sicurezza e affidabilità per il tuo trading professionale con FXDD



Le Fonti TV

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.