Stime sul fair value invitano a stare lontani da Prysmian

Non solo le stime sul fair value invitano a stare lontani da Prysmian, ma anche altri fattori prima tra tutti l’analisi grafica e previsionale. Prima di discutere questi due aspetti, però, vogliamo brevemente discutere due aspetti.

Le prospettive di crescita di Prysmian sono si importanti, superiori al mercato italiano, ma inferiori al settore di riferimento. Da questo punto di vista, quindi, sicuramente Prysmian non è il titolo da preferire nel suo settore. Su 50 titoli, infatti, Prysmian si colloca al 18-simo posto nella classifica dei migliori ottenuta considerando il punteggio totale per ciascuna società,

Il dividendo, invece, rappresenta un aspetto positivo per il titolo. Al momento, infatti, il rendimento è di poco superiore al 2%. L’aspetto interessante, però, è il pay-out che attualmente è al 47%, mentre in prospettiva è atteso scendere a circa il 25%. Ciò vuol dire che non solo il dividendo dovrebbe essere sostenibile, ma anche che ci sono i margini per un suo incremento.

Per approfondimenti sul titolo Prysmian clicca qui.

Stime sul fair value di Prysmian

Utilizzando il metodo del discounted cash flow, il fair value di Prysmian è stato stimato essere pari a 12,99€. Questo valore è inferiore alle attuali quotazioni, 19,72€, per cui il titolo risulta essere sopravvalutato secondo questo criterio.

La sopravvalutazione è confermata andando a utilizzare il metodo dei multipli di mercato. In questo caso, infatti, sia utilizzando la metrica del PE che quella del PEG Prysmian è sopravvalutata. Si salva soltanto la valutazione basata sul PB. Ciò vuol dire che il valore degli assets è superiore alla attuale capitalizzazione.

Analisi grafica e previsionale

Prysmian (PRY) ha chiuso la seduta del 23 settembre a quota 19,72€ in ribasso del 2,23%  rispetto alla sedurialzista precedente.

Come si vede dal grafico (linea continua) la proiezione rialzista è giunta al capolinea con la rottura al ribasso dell’importantissimo supporto fornito dal I° obiettivo di prezzo in area 20,7264€ (I° obiettivo di prezzo). Al momento, quindi, è in corso una proiezione ribassista che ha come I° obiettivo di prezzo area 18,2267€.

I rialzisti potrebbero riprendere il controllo della tendenza solo con chiusure giornaliere superiori a 20,7264€.

Prysmian: proiezione rialzista in corso sul time frame giornaliero. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione

Prysmian: proiezione rialzista in corso sul time frame giornaliero. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione

Trova il tuo broker

Tickmill
Fisher Investments
Ava Trade

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.