Chiesto il concordato per Stefanel. Quali implicazioni per il titolo?

Fonte IlSole24Ore

Il consiglio di amministrazione di Stefanel ha valutato e deliberato di presentare domanda di ammissione al concordato preventivo “in bianco” o “con riserva”, procedura nell’ambito della quale la società si riserva di poter presentare un ricorso per l’omologazione di un accordo di ristrutturazione dei debiti. E’ questa la sintesi del comunicato diffuso stamattina dalla società di abbigliamento.


Questa decisione ha avuto pesantissime ripercussioni sul titolo che ha chiuso con un ribasso del 40%!

Un tracollo del genere era prevedibile?

Sul time mensile il TC2 ha dato un segnale ribassista alla chiusura di Giugno 2014, quando il titolo quotava 0.35. Il I° obiettivo era in area 0.22, mentre il II° era in territorio negativo. Come già spiegato in passato,in questi casi bisogna prestare molta attenzione. Un target negativo, infatti, è sintomatico di un titolo in forte difficoltà.

Il prossimo obiettivo si trova in area 0.062 e successivamente in area 0.018.

Prestare molta attenzione alla volatilità in aumento.

stefanel

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te