Sta spopolando questo trucchetto della nonna per rendere i cetrioli ancora più gustosi e digeribili a costo zero

La bella stagione ci porta a mangiare i prodotti del nostro orto e spesso apparecchiando sui nostri balconi. Amiamo deliziarci con tutta la verdura che abbiamo seminato e visto crescere e la soddisfazione è alle stelle.

Il piatto principale è sicuramente l’insalata a cui aggiungiamo pomodori, cipolle, peperoni e tutto ciò che ci ispiri.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina Fit, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Vorremmo mangiare più spesso anche i cetrioli ma purtroppo non riusciamo a digerirli. Abbiamo provato in tutti i modi ma niente: non riusciamo a trovare una soluzione adatta a noi.

Ma grazie a questo articolo scopriremo un segreto a cui non avevamo mai pensato.

Leggiamolo insieme.

Sta spopolando questo trucchetto della nonna per rendere i cetrioli ancora più gustosi e digeribili a costo zero

Se abbiamo un orto avremo sicuramento piantato alcune piante di cetrioli. In alternativa li possiamo tranquillamente acquistare da un qualsiasi fruttivendolo ad un prezzo onesto.

L’importante è assumerli con costanza data la loro quantità d’acqua: ci faranno molto bene per idratare il nostro organismo e ci riempiranno facilmente senza il bisogno di mangiarne troppi.

Non preoccupiamoci se non siamo mai riusciti a digerirli. Sta spopolando questo trucchetto della nonna per rendere i cetrioli ancora più gustosi e digeribili a costo zero.

Ci basterà sbucciarli senza rimuovere completamente la buccia. Dovremmo ottenere un cetriolo “striato” cioè la buccia dovrà essere presente solo in minima parte.

Potremo aiutarci con un semplice pelapatate, così, ad occhio, riusciremo a capire meglio qual è la giusta quantità di buccia che possiamo tenere.

In questo modo il nostro stomaco riuscirà a digerire i cetrioli con più facilità e noi potremo finalmente gustarci al meglio questi deliziosi ortaggi.

Facile no?

Possiamo mangiarli anche come snack

In giornate particolarmente calde o se dobbiamo preparare un aperitivo, ci basterà lasciare qualche cetriolo in frigorifero per una mezzoretta.

Una volta sbucciati come consigliato, andremo ad affettarli per ottenere delle fette non troppo sottili e serviremo il tutto in ciotole colorate. I nostri invitati saranno piacevolmente stupiti da questo semplice quanto salutare snack.

E sarà anche un’ottima merenda per i nostri bambini!

Adesso conosciamo anche noi questo trucchetto della nonna che sta spopolando. Finalmente potremo gustarci al meglio quest’ortaggio ideale per affrontare al meglio la nostra estate.

Approfondimento

Se al Lettore interessa l’argomento si consiglia questa lettura.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te