Sta spopolando questo segreto di bellezza per capelli lucenti e morbidi come la seta utile anche per la forfora

Capelli secchi, sfibrati e che si spezzano sono problemi largamente diffusi e legati a cause a cui non sempre prestiamo la dovuta attenzione. Se ad esempio molti sapranno che luce del Sole, salsedine e cloro rovinano i capelli, in meno sono a conoscenza dei danni causati dal calcare.

Il calcare non è solo un problema legato alle pulizie, ma anche alla salute della cute e dei capelli e potrebbe renderli secchi e fragili. Ulteriore nemico dei capelli, è l’uso eccessivo di phon e piastre che, come noto, li indeboliscono.

La combinazione di tutti questi fattori può indurre a perdita di brillantezza del capello e alla formazione del fastidioso problema della forfora.

La soluzione naturale che proporremo in seguito potrebbe essere una risposta a questi disagi comuni.

Sta spopolando questo segreto di bellezza per capelli lucenti e morbidi come la seta utile anche per la forfora

Tanti lo adottano a tavola, molti altri lo utilizzano nelle pulizie domestiche ma l’aceto di mele è un fedele alleato della salute dei capelli. L’aceto di mele è infatti ricco di nutrienti tra cui calcio, ferro, potassio, fosforo e magnesio. Questi minerali concorrerebbero tutti a rinforzare il capello evitando il fenomeno della rottura e delle doppie punte.

L’azione nutriente dell’aceto di mele, inoltre, rimpolpa il capello e lo rende lucente anche grazie alle moltissime vitamine contenute che contribuiscono a dare anche morbidezza.

Come se non bastasse questo diffuso condimento avrebbe anche proprietà riequilibranti per il pH della cute e della produzione del sebo.

Infine l’aceto di mele aiuta a rimuovere i depositi di calcare sui capelli rendendoli più leggeri e disinfettare la pelle prevenendo il problema della forfora.

Come e quando applicarlo

Per rendere lucenti i capelli e contrastare la forfora possiamo agire in 2 modi. La prima alternativa è quella di utilizzare 3 cucchiai di aceto in mezzo litro di acqua tra lo shampoo e il risciacquo finale. Lasciamo agire qualche minuto dopo lo shampoo per poi rimuovere il tutto con acqua tiepida.

Tuttavia, per conferire ancora più brillantezza è possibile fare degli impacchi utilizzando la medesima dose di prima. In questo caso possiamo eseguire il trattamento una volta alla settimana.

Insomma, viste le sue proprietà ecco perché sta spopolando questo segreto di bellezza del tutto naturale. Otterremo un effetto migliore, inoltre, applicando un aceto di mele organico e biologico e che sia puro al 100%.

Lettura consigliata

Pochi conoscono quest’olio naturale che dona luce ai capelli e combatte le rughe

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te