Squid Game, la serie TV Netflix di cui parlano tutti oggi diventa un gioco reale

Chi ha visto la serie TV avrà sicuramente pensato di prendere parte ai vari giochi. Squid Game, serie coreana che sta spopolando su Netflix, è forse la più vista di tutti i tempi. Adesso molte persone si sono accorte delle produzioni coreane e stanno cercando altri prodotti firmati Made in Corea. In ogni modo Squid Game, la serie TV Netflix di cui parlano tutti oggi diventa un gioco reale. Un gioco a tempo, dove saranno riprodotti gli stessi identici giochi della serie TV.

Alcuni giochi della serie TV

La serie coreana si basa su una serie di giochi che devono essere superati per vincere il montepremi finale di circa 40 miliardi di won (33 milioni di euro). Giochi apparentemente molto semplici, giochi dell’infanzia coreani, ma chi perde la sfida muore. Una sfida quindi contro il tempo, con il passato, con gli altri giocatori e con la morte. Alcuni giochi sono della tradizione coreana, altri invece no.

Ad esempio il primo gioco è “1, 2, 3, stella”, ma chi si muove muore. Poi c’è la sfida del biscotto da intagliare, in Italia invece del biscotto si usavano i cracker e si seguivano i puntini tratteggiati. Poi c’è il tiro alla fune, altro gioco molto famoso in tutto il Mondo, ma in Squid Game chi perde cade da un ponteggio e muore.

Insomma una serie TV che sta veramente tenendo incollato allo schermo quasi tutto il Mondo. Oltre alla storia molto originale, importante è il cast. Infatti gli attori sono diventati delle vere star. Alcuni erano già famosi in tutto il Mondo come la modella e attrice HoYeon Jung oppure l’attore e modello Wi Ha-joon, altri invece solo localmente.

Squid Game, la serie TV Netflix di cui parlano tutti oggi diventa un gioco reale

Oggi questi giochi diventano realtà. Infatti sarà possibile prendere parte allo Squid Game reale. Ovviamente se si perde non si muore, ma si potrà guardare gli altri concorrenti continuare a giocare. Questo accade negli Emirati Arabi Uniti. Oggi, infatti, il gioco prende vita nel Centro Culturale Coreano di Abu Dhabi. Il gioco sarà suddiviso in due sessioni da due ore e tra i giochi c’è sicuramente “Green Light, Red Light”, ovvero “1, 2, 3, stella”, e quello del biscotto. Chi vincerà tutti i giochi della gara però non si porterà a casa 33 milioni di euro, ma solo la tuta personalizzata ufficiale del gioco della serie TV.

Approfondimento

Netflix da oggi aumenta i prezzi per gli abbonamenti ma solo per questi clienti.

Consigliati per te