Spread Btp Bund: quale futuro? Italia in pericolo?

Lo spread Btp Bund  (BTPBUND) ha chiuso la settimana di contrattazione a 245,91.

Da inizio anno il differenziale ha segnato un massimo a 292 ed un minimo a 233,30. Nell’anno 2018 il massimo ha segnato un massimo  a 338,50 ed il minimo a 112.

Dopo il forte stress a cui è stato sottoposto nel corso di buona parte dell’anno 2018, dove  diretto ora lo spread Btp Bund? Il peggio è alle spalle oppure è ancora dinanzi a noi?

Attraverso un’analisi matematica e calcoli di probabilità  andremo a  definire lo scenario più probabile dei prossimi mesi.

Spread Btp Bund: proiezioni per il 2019

Tendenza rialzista

area di minimo 219/281

area di massimo 450/501

Questa proiezione verrà sconfessata solo da una chiusura mensile inferiore ai 233.

Analisi grafica e previsioni per lo spread Btp Bund

Analizziamo 3 time frame differenti  del differenziale per mantenere il polso della situazione grafica  e proiettare affidabili  obiettivi di prezzo.

Legenda  Sotto 2 tendenza ribassista. Sopra 1 tendenza rialzista. Fra 1 e 2 lateralità.

Tendenza dello spread di lungo termine  a 12  mesi  

1 243

2 233

Cosa significa?

Che potrebbe essere possibile un ritorno in area 243  pur mantenendo la tendenza rialzista.

Tendenza dello spread di medio termine  a 1/3  mesi  

1  241

2  233

Cosa significa?

Che potrebbe essere possibile un ritorno in area 241  pur mantenendo la tendenza rialzista.

Tendenza dello spread di breve termine  a 1 mese

1  259

2  246

Cosa significa?

Che potrebbe essere possibile un ritorno in area 246  pur mantenendo la tendenza ribassista.

Spread Btp Bund_Conclusioni e Strategia  

Il trend di medio e lungo  termine è rialzista e al momento è ancora valida la proiezione annuale che vede uno spread salire su massimi superiori a quelli segnati nel corso del 2018. Solo una chiusura mensile (poi confermata da una successiva chiusura trimestrale) inferiore ai 233 potrebbe sconfessare questo scenario.

Sotto questo livello, lo scenario diventerebbe rasserenante e il primo obiettivo da raggiungere sarebbe posto in area 112.

Attenzione, i pericoli per l’Italia non sono stati ancora archiviati!

 

Spread Btp Bund: quale futuro? Italia in pericolo? ultima modifica: 2019-04-07T21:10:04+02:00 da Redazione

Trova il tuo broker

Tickmill
Fisher Investments
Ava Trade

Consigliati per te

Le Fonti TV

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.