Spread Btp Bund: perchè scende?

Lo spread Btp Bund  (BTPBUND) ha chiuso la  giornata di contrattazione del 18 giugno a 242,54. In queste ore i prezzi sono a 240,60.

Da inizio anno il differenziale ha segnato un massimo a 293,66 ed un minimo a 233,30.

Nell’anno 2018 ha segnato un massimo  a 338,50 ed il minimo a 112.

Lo spread è la differenza fra il rendimento dei nostri Btp e i titoli di Stato tedeschi. Più salgono i primi e più aumenta lo spread. Ma attenzione, il differenziale può aumentare anche se scende il rendimento del Bund!

A che punto siamo?

E’ in corso una procedura di infrazione nei confronti dell’Italia per il debito pubblico eccessivo che secondo le stime utile di Bankitalia ammonta a 2.373,3 miliardi di euro.

Frattanto lo spread ha iniziato a  scendere e a questo punto non capiamo (o forse abbiamo ragione!) cosa sconti questa discesa.

Più volte infatti su queste pagine abbiamo rimarcato la scarsa valenza dello spread come indice di salute dell’economia e quindi francamente non ci meraviglia questa discesa.

Lo spread man mano che trascorre il tempo diventa un mero indicatore di sentiment?! Vedremo.

Quali sono i livelli da monitorare per le prossime settimane/mesi?

Spread Btp Bund: proiezioni  dal 1 giugno al 30 dicembre

Tendenza ribassista

area di minimo 200/175

area di massimo 266/241

Questa proiezione verrà sconfessata solo da una chiusura settimanale superiore ai 280.

Come regolarsi quindi?

Spread Btp Bund_Conclusioni e Strategia  

Il differenziale sembra aver assunto una connotazione distensiva e di risk on e quindi a favore di ulteriori distensioni.

Quali sono i valori da monitorare nel breve termine?

Nel breve solo una chiusura giornaliera superiore ai 261 potrebbe riportare i corsi verso area 280 ed oltre anche se al momento le probabilità sono per un massimo di periodo (1 giugno 30 dicembre) già segnato.

Il trend di breve termine infatti  è ribassista ed al momento sembra puntare verso ulteriori indebolimenti in area  233 e poi 200/175 per/entro il 30 dicembre.

Si sconta che la procedura di infrazione non porterà ad alcuna sanzione o quale altro scenario? O indice il TLTRO che partirà a breve?

Le prossime settimane chiariranno in merito.

Leggi anche

Oro: perchè continua  salire?

 

Trova il tuo broker

Tickmill
Fisher Investments
Ava Trade

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.