Spopola questo trattamento nuovo di zecca per labbra più grosse e carnose ma attenzione perché ci sono potenziali rischi

Il mondo della moda sembra trovare soluzioni sempre più estreme per distinguersi dalla massa e affermare la propria personalità. E questo non vale soltanto per quanto riguarda i vestiti e gli accessori, ma anche per i trattamenti estetici. Sono sempre più comuni piccoli ritocchi estetici, sia chirurgici, sia non chirurgici. Sono soprattutto le palpebre, le sopracciglia, la mascella e, ovviamente, le labbra ad essere gli obiettivi di questi piccoli ritocchi. E le labbra sono diventate protagoniste di questa nuova moda che sta spopolando in alcuni Stati e che è finita sui giornali negli ultimi giorni. Ma vediamo di che cosa si tratta.

Le “labbra del diavolo” vogliono stupire e attirare l’attenzione

Ci riferiamo a un trattamento che molti definirebbero estremo. Si tratta delle così dette “labbra del diavolo” Le labbra del diavolo si ottengono con delle punture di filler in alcuni punti specifici delle labbra. Sul labbro superiore si fanno iniezioni in due punti (o a volte anche quattro) tra la sommità dell’arco di cupido e gli angoli esterni della bocca. Lo stesso trattamento si fa sul labbro inferiore, in maniera speculare. Il risultato sono delle labbra con quattro o anche otto increspature ondulate. Ma perché si è sviluppata questa nuova moda? E ci sono dei rischi?

Spopola questo trattamento nuovo di zecca per labbra più grosse e carnose ma attenzione perché ci sono potenziali rischi

Non si sa perché questa nuova moda sia stata chiamata “labbra del diavolo”. Molti commentatori hanno affermato che le labbra, in questo modo, ricordano dei personaggi dei cartoni animati, con delle labbra esageratamente grandi e formose. Ma ci sono dei rischi associati? Ovviamente, come tutti gli interventi estetici, la procedura non è priva di rischi. Ma in questo caso si tratta di una procedura ancora sperimentale e quindi i rischi non sono ancora ben conosciuti. In generale, possiamo affermare che i filler per ottenere queste labbra presentano gli stessi rischi di altri tipi di trattamento filler: una possibile reazione avversa del nostro corpo alle sostanze usate per il trattamento.

È importante conoscere i rischi

Spopola questo trattamento nuovo di zecca, ma è importante fare attenzione. Le “labbra del diavolo” presentano una complicazione in più: dato che si formano delle escrescenze esterne sulle labbra, è molto più facile andare incontro a piccole escoriazioni o tagli, che poi possono faticare a guarire e portare a delle infezioni. È quindi fondamentale consultarsi con un professionista prima di intraprendere qualsiasi trattamento esterno.

Se invece vogliamo far apparire le nostre labbra più rosse e voluminose con metodi esclusivamente naturali, proviamo questo trucchetto non invasivo.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te