Sono questi i profumi che ci daranno la sensazione di un abbraccio in autunno

Quando le temperature scendono, tendiamo a mettere da parte i profumi più frizzanti e passiamo a fragranze più corpose e morbide, che ci scaldano quando fa freddo e ci avvicinano ad gli altri. Sono questi i profumi per lui e per lei che ci daranno la sensazione di un abbraccio in autunno, delicati e avvolgenti come una sciarpa di cashmere sulle spalle. Scopriamoli con la Redazione Moda & Beauty di ProiezionidiBorsa.

La sensazione di un abbraccio continuo

Per dare l’impressione del calore sofisticato di una pashmina possiamo usare fragranze nate a partire da note legnose, leggermente affumicate, che ricordano l’odore della lana quando la pioggia ci sorprende in un bosco. Oppure ci restituiscono il tepore del caminetto, la morbidezza del muschio o l’intimità della cipria. Nella stagione fredda queste note olfattive avvolgenti ci donano benessere come una tisana calda e ci ‘proteggono’, ci infondono una sensazione di sicurezza. Andiamo dunque alla ricerca di fragranze aromatiche e distensive, con sentori di vaniglia del Madagascar e accenti di gelsomino e pera. Oppure contenenti un delicato equilibrio di cuoio, patchouli e ambra. Alcuni profumi serali propongono note di nocciola, di fave tonka. Insieme a colori caldi provenienti dall’ambra della Scandinavia, dalla mirra del Medio Oriente e dal miele del Peloponneso.

Un effetto confort da mattina a sera

Cosmetici e profumi, vendite verso i livelli pre-Covid e spopola lo shopping dal vivo. Sono questi i profumi che ci daranno la sensazione di un abbraccio in autunno. Per creare una sensazione di confort, ecco i profumi creati con note calde e avvolgenti, con talco, iris, vaniglia dolce ed energizzante. Oppure ricche di fiori e piante che ci ricordano il passato come iris, resina di benzoino, muschio. Nella scelta ci lasciamo guidare dall’istinto, dall’impatto visivo, dai colori e dalle sensazioni che il flacone trasmette. La complessa armonia dei profumi che interpretano tutte le sfaccettature della vaniglia, ci sorprende sempre. Così come il misterioso messaggio olfattivo che ci consegnano.

I sensuali profumi ‘neri’ per una seduzione non stop

Sono quelli realizzati da profumieri che utilizzano patchouli e caffè nero, propongono scie decise, senza mezzi termini. Oppure distillano con pazienza molecole di ambra e cortecce, essenze leggermente affumicate. Sono profumi opulenti, misteriosi ed enigmatici, che creano una emozione e una sensazione unica. Di sera indossiamo volentieri dei profumi che invitano alla meditazione, ci inducono a seguire sogni intensi e sensuali oppure percorsi quasi mistici.

Sono questi i profumi che ci daranno la sensazione di un abbraccio in autunno

E ora parliamo di costi. Se a produrli è un brand conosciuto, tutte queste fragranze desiderabili non costano meno di 60 euro. Il prezzo medio di un profumo un po’ strutturato oggi si aggira sui 130 euro. Le fragranze firmate da Dior, Chanel, Tom Ford partono da questi valori e arrivano a 250 euro. Si viaggia sopra i 200 euro anche scegliendo la profumeria di nicchia, disegnata da ‘nasi importanti’.

Consigliati per te