Sono questi i capi da indossare se siamo basse o formose per valorizzare il fisico senza dimenticare lo stile

Questi ultimi giorni di freddo e maltempo hanno indubbiamente un po’ rovinato il normale fluire della primavera e forse anche il nostro umore. Da un punto di vista meramente pratico ci hanno sicuramente costretto a tirare fuori quei pochi indumenti pesanti nascosti nel guardaroba per una tale situazione.

Non stiamo più certamente parlando di voluminosi piumini, quanto più di cardigan o blazer dalla texture più corposa e del principe della stagione: il trench. Proprio quest’ultimo è stato oggetto di un precedente articolo in cui suggerivamo come indossarlo e che modello scegliere per valorizzare al meglio la propria silhouette.

In effetti, questo è un problema che riguarda l’intera gamma del vestiario, soprattutto quando riteniamo di avere difetti o imperfezioni. Ad esempio, sono questi i capi da indossare se siamo basse o formose e desideriamo rendere queste caratteristiche dei punti di forza.

Siamo in primavera, stagione in cui tornano protagonisti gli abiti, quindi scegliamone pure uno a fantasia floreale, basta che sia un modello a portafoglio. Semaforo verde anche per quelli con scollo a V, che attirano l’attenzione sul decolleté mettendo in ombra eventuali difetti fisici.

Chi, invece, è più fan della comodità sotto forma di pantalone, sappia che ha a disposizione un intero universo di colori tra cui scegliere. Se anche in questo caso ci accaparriamo un modello a stampe, ricordiamoci di preferire ovviamente le righe verticali, che slanciano la figura.

Per quanto riguarda le calzature, sì a tacchi, ma no alle zeppe: ottima alternativa anche stivali e stivaletti, ma mai sopra il ginocchio. Infine, gli accessori: chi è minuta dovrebbe puntare su accessori altrettanto pétit, come mini bag o cinture sottili, meglio se con dettagli luminosi.

Sono questi i capi da indossare se siamo basse o formose per valorizzare il fisico senza dimenticare lo stile

Ma veniamo ora all’altrettanto spinosa questione di valorizzare le giuste forme nascondendo, invece, le rotondità che ci sembrano scomode.

Grandi alleate per camuffare i fianchi larghi sono ad esempio le gonne a trapezio o le camicie dal taglio più allungato. Se hanno l’orlo più o meno all’altezza dei fianchi, infatti, potrebbero aiutarci a spezzare e alleggerire la linea del bacino. Ancora una volta, non dimentichiamo di mettere in risalto la zona decolleté, magari con una cintura larga da sfoggiare proprio sotto il seno.

Lettura consigliata

Non solo tacchi, per sembrare più magre e slanciate scegliamo questi accessori che tutte abbiamo nell’armadio

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te