Sono questi gli ultimi giorni utili per piantare questa incredibile pianta nell’orto

Sono questi gli ultimi giorni utili per piantare questa incredibile pianta nell’orto: la calendula. Stiamo parlando di una pianta dal bellissimo fiore fra il giallo e l’arancio che fiorisce a partire dalla fine della primavera fino in autunno inoltrato.

La specie più diffusa è la calendula officinalis, la quale possiede tantissime proprietà e utilizzi sia in campo medico che in campo cosmetico. Inoltre, proprio grazie a questo fiore, possiamo ottenere anche incredibili vantaggi per il nostro orto piantandolo nei modi e nei punti giusti. Vediamo allora come.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0 è lo Smartwatch migliore del 2021: il tuo mondo a portata di polso

SCOPRI IL PREZZO

“XW60”/

Seminare e coltivare la calendula

Generalmente si semina in semenzaio a partire dal mese di marzo, ecco perché sono questi gli ultimi giorni utili per piantare questa incredibile pianta nell’orto. La geminatura avviene ad una temperatura di almeno 15 gradi e il momento perfetto per il trapianto è infatti a primavera già inoltrata.

Non stiamo parlando però di un fiore dalle piccole dimensioni, questo infatti può crescere fino ad avere un’altezza di circa mezzo metro. Ecco perché durante il trapianto dovremmo lasciare uno spazio di circa 30 centimetri tra una pianta e l’altra per garantirne la crescita completa.

Stiamo parlando di un fiore che ama stare al sole e non teme le alte temperature estive ma che va innaffiato regolarmente. Tutto sommato senza particolari esigenze dal punto di vista del terreno, questa pianta è in grado di propagarsi anche da sola producendo i propri semi.

Tutti gli utilizzi di questo fiore

Ma vediamo assieme i vari utilizzi che questo incredibile fiore porterà al nostro orto. Una delle proprietà del fiore della calendula è infatti quella di attirare insetti impollinatori, favorendo così la propagazione delle piante che la circondano. Inoltre le sue radici sono un rimedio naturale per scacciare i vermi nematodi, dei terribili parassiti che minacciano le nostre piante. O ancora, possiamo anche utilizzarla per creare delle ottime pomate naturali che idratano e proteggono la pelle.

Per finire, la calendula ha delle fantastiche virtù medicinali: è un ottimo antinfiammatorio, un potente cicatrizzante e un eccellente disinfettante che viene utilizzato da secoli nella medicina naturale.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te