Sono proprio queste le Regioni con più italiani nel Mondo ed ecco il lontanissimo Paese dove si trova la più grande comunità

Gli italiani sono un popolo di viaggiatori instancabili, incuriositi dall’avventura e dalla possibilità di abbracciare nuove culture. Magari incentivati dalla consapevolezza che già tantissimi primi di loro si sono trasferiti ai quattro angoli del mappamondo, portando le radici della nostra cultura in luoghi insospettabili. Spesso, alla base di questo c’è anche un motivo di insoddisfazione. Sentono che il lavoro dei loro sogni non è a portata di mano, oppure che vengono considerati poco e male.

Non sempre nella testa di chi si trasferisce all’estero ci sono motivazioni esclusivamente economiche. In molti magari nasce il desiderio di sviluppare dei progetti innovativi. E si sentono di non avere abbastanza stimoli all’innovazione all’interno del nostro Paese. Ecco allora che il rapporto della Fondazione Migrantes 2021, che è stato appena presentato, costituisce un ottimo parametro e strumento per capire dove e perché sono presenti gli italiani nel Mondo.

Sono proprio queste le Regioni con più italiani nel Mondo ed ecco il lontanissimo Paese dove si trova la più grande comunità

Uno dei parametri da considerare con maggiore interesse è il calcolo degli italiani registrati all’AIRE. Questo non indica necessariamente la migrazione avvenuta nel corso degli ultimi anni, ma considera i cittadini italiani che sono registrati come residenti all’estero. Può dunque trattarsi anche di persone che sono residenti da molto tempo nel paese ospitante e di cui si considerano pieni cittadini. Ad ogni modo, il dato è sorprendente, dato che più di 5,5 milioni di concittadini fanno parte di questo registro.

Ecco dunque che per vedere chi vince questa classifica, con una rappresentanza pari al 15,6% del totale, dobbiamo andare dall’altro lato dell’Oceano e giungere fino in Argentina. Si tratta, secondo il rapporto, di un dato di ben 884.187 cittadini italiani registrati. Si può dunque definire come la comunità degli italiani residenti all’estero più grande al Mondo. A seguire ci sono due paesi europei, la Germania con poco più di 800.000 concittadini e la Svizzera con circa 630.000.

Le Regioni più rappresentate

Per quanto riguarda la provenienza degli iscritti a questo registro, la comunità regionale più rappresentata è la Sicilia. Sono quasi 800.000 le iscrizioni provenienti da questa Regione. A distanza troviamo la Lombardia e la Campania, che contano tra i 560.000 e i 530.000 residenti.

Si potrebbe sintetizzare che una buona fetta di Italia che cresce numericamente sia quella all’Estero. E questo nonostante il Covid e la difficoltà di spostarsi. Come se non bastasse, secondo Migrantes quella italiana sarebbe una mobilità prevalentemente giovane. Questo dato indica quindi che molte forze, intellettuali e fisiche, stanno abbandonando il Paese. E ciò potrebbe essere considerato da molti allarmante, perlomeno se non faranno ritorno, impreziosite dell’esperienza estera.

Sono proprio queste le Regioni con più italiani nel Mondo ed ecco il lontanissimo Paese dove si trova la più grande comunità. In passato abbiamo parlato di alcune possibilità che questi dati aprirebbero, indicando una concreta fonte di reddito oltre che un mestiere meraviglioso che ci farà viaggiare. Inoltre ci siamo chiesti a chi converrebbe trasferirsi in Australia.

A noi dunque ragionare se sfruttarne le possibilità oppure creare le radici nel nostro territorio di nascita.

Consigliati per te