Sono piccolissimi e poco impegnativi questi 2 animali domestici adatti a vivere in appartamento insieme ai bambini e non sono pesciolini

Quando decidiamo di prendere un animale domestico in casa, la scelta potrebbe ricadere sul cane o sul gatto. Ma sappiamo che potrebbero essere molti altri animali adatti a vivere in appartamento. Conigli, canarini, pappagalli e furetti potrebbero essere una valida alternativa ai due animali più noti. In realtà, quando si parla di animali, a volte la scelta è dettata dalla moda e non sempre questa si rivelerà la scelta giusta. Sarebbe meglio seguire altri principi come la comodità o la simpatia.

Piccoli e carini

Nel caso in cui dovessimo scegliere un animale per un appartamento piccolo ma con la presenza di bambini potremmo valutare di prendere animali di piccole dimensioni.

Il gerbillino è uno di questi. È un piccolo roditore che ama vivere in compagnia. Ha un manto molto lucido e due occhietti vispi. Pesa normalmente poco più di 100 grammi, ma il peso aumenta se si tratta di un esemplare maschio. È lungo 12 centimetri, senza considerare la coda che è di circa 10. Questo roditore viene da ambienti secchi e si adatta molto bene a qualunque clima. Il tipo di gerbillo più adatto a vivere in casa è quello proveniente dalla Mongolia, in quanto si è rivelato essere il più docile. Per rendere più agevole la sua convivenza con noi potrebbe essere utile farlo vivere in coppia o con altri esemplari.

Questo animale ha bisogno però di alcune attenzioni. Infatti, è un animale un po’ pauroso e si agita se si sente in pericolo. In quel caso potrebbe anche mordere improvvisamente e sbattere le zampette posteriori. Ama molto scavare quindi sarebbe utile metterlo dentro una casetta in cui possa continuare a farlo.

Sono piccolissimi e poco impegnativi questi 2 animali domestici adatti a vivere in appartamento insieme ai bambini e non sono pesciolini

Addestrare un cane e instaurare con lui una buona relazione è qualcosa di molto impegnativo e non sempre troveremo il tempo per farlo. Ecco perché la scelta di animale domestico potrebbe ricadere anche sul cockatiel conosciuto meglio come calopsitta. Questo uccellino si contraddistingue per una simpatica cresta aguzza di color giallo, ma quest’ultima può variare in base alle mutazioni della razza. È molto socievole e si lega con facilità al suo padrone. Poiché è in grado di ripetere suoni e parole, il possessore potrebbe divertirsi ad esercitarsi con lui e a giocare insieme. Pesa circa 150 grammi e ha una dimensione che può raggiungere i 32 cm.

Sono piccolissimi e poco impegnativi questi 2 animali davvero straordinari e molto carini. Potremmo decidere di prenderli per avere compagnia nel nostro appartamento e fare felici i nostri figli.

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te