Tecnologia

Sono in pochi a conoscere la funzione introdotta da Google e che potrebbe farci risparmiare un sacco di tempo

Tutti gli utenti del popolare motore di ricerca potrebbero avere in mente la sensazione. Arrivare all’interno di una pagina Internet segnalataci e non trovare il punto di nostro interesse. Infatti, quando apriamo un link questo ci porta al sito in cui è contenuta l’informazione. Eppure non siamo poi in grado, in mezzo a tante informazioni, di riuscire a trovare la parte di nostro interesse.

Quanti di noi hanno a che fare con ricerche riguardanti le norme dell’ordinamento, oppure indicazioni tecniche o metodologiche, erano abituati ad adeguarsi. Allo stesso modo gli studenti, che ricevevano link per ricerche lunghe decine di pagine. Era necessario cioè un metodo per non perdere tempo in mezzo a tante informazioni.

Magari tramite la combinazione di tasti Ctrl + f che ci faceva visualizzare una barra di ricerca. Con questa sapevamo di poter trovare parole specifiche o parti di frasi. Ma per trovarle nel testo occorreva conoscere l’ordine preciso delle parole. Infatti, ricercando una sola parola il rischio era di trovare magari 20 passi della pagina in cui la parola era presente. Così la ricerca iniziava con grosse perdite di tempo.

Con questa semplicissima innovazione tutto questo non sarà necessario. Ma vediamo di cosa si tratta.  Infatti, sono in pochi a conoscere la funzione introdotta da Google e che potrebbe farci risparmiare un sacco di tempo.

Per arrivare dritti al punto

Il problema del tempo perso ora potrebbe essere finalmente risolto. L’innovazione è stata introdotta dalla versione 90 di Google Chrome. Questa si starà attivando con l’aggiornamento sui nostri computer. La funzione riguarda la funzione Copia link al testo evidenziato. In pratica, ci permette di fornire un link che indirizzerà l’utente esclusivamente sulla parte di pagina di nostro interesse.

Per utilizzare questa funzione, in primo luogo dobbiamo dirigerci alla pagina Internet di nostro interesse tramite Google Chrome. A questo punto con il cursore dobbiamo evidenziare una parte di testo di nostro interesse. Con il tasto destro dovremo ora premere e selezionare l’opzione Copia link al testo evidenziato.

Ora non resta altro che incollare il nostro link sui documenti che stiamo compilando o sul blog che stiamo scrivendo. Quando qualcuno aprirà quel collegamento tramite Chrome o qualsiasi browser Chromium, verrà indirizzato alla parte evidenziata da uno sfondo colorato.

Sono in pochi a conoscere la funzione introdotta da Google e che potrebbe farci risparmiare un sacco di tempo

Bisogna dire che la facoltà di farci risparmiare del tempo rimarrà una scelta del redattore del testo. Quindi, se riceviamo il link privo di indicazioni al testo evidenziato, dovremo comunque compiere le nostre operazioni di ricerca.

Eppure la speranza è quella che la funzione diventi presto conosciuta da gran parte degli utenti. Gli oggetti tecnologici che utilizziamo sono pieni di funzioni che spesso nemmeno conosciamo. Dovremmo dedicare qualche minuto prima per risparmiare molto tempo poi. D’altronde, se paghiamo un costo elevato per questi oggetti non è solo per questioni di estetica o di design.

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)
Condividi
Albert Verdese
Pubblicato da
Albert Verdese

ProiezionidiBorsa.it usa cookies propri e di terze parti per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il traffico. Per saperne di più leggi la nostra Privacy Policy.

Dettagli