Sondaggio della BCE sul Bitcoin: i risultati

Investing.com – Un sondaggio realizzato dalla Banca centrale europea su Twitter ha indicato che il 75% dei partecipanti pensa che “Il Bitcoin si imporrà come moneta”.

Il quesito è stato lanciato dall’istituto centrale europeo lo scorso 18 gennaio e si è concluso nella mattinata di oggi. L’opinione è stata espressa da circa 30 mila utenti di Twitter e ha evidenziato, inoltre, un 13% di no e un 9% di forse.

La Bce, inoltre, aveva lanciato ulteriori sondaggi per testare l’opinione degli utenti. “Il settore finanziario in Europa è più stabile rispetto a 10 anni fa”, si legge sul post del 19 gennaio, con gli utenti che hanno risposto No al 46%, mentre il 36% si è espresso per il si e l’11% per il forse. La partecipazione a questo sondaggio è stata nettamente inferiore a quello sul Bitcoin, con meno di 1000 utenti, segno questo del grande interesse per le criptovalute.

Could offer a viable alternative to traditional currencies? Join in our third and tell us what you think! If you have questions about , why not ! Find out how here: http://www.ecb.europa.eu/ecb/educational/youth-engagement/ecb-youth-dialogue/html/index.en.html  @debatingeurope

Nel frattempo, non si ferma il calo delle criptovalute con il Bitcoin che scende sotto quota 9 mila, prezzo che torna ai livelli dello scorso novembre 2017. Male anche le altre cripto, con l’Ethereum che cede il 14%, il Litecoin e il Ripple che perdono il 15%

Sondaggio della BCE sul Bitcoin: i risultati ultima modifica: 2018-01-23T13:10:55+00:00 da redazione
Corsi gratuiti per esperti e neofiti con FXDD
Corsi gratuiti per esperti e neofiti con FXDD

Le Fonti TV

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.