Soluzioni utili per fare trading vincente nel settore del lusso

Brunello Cucinelli è ormai un marchio di punta del settore del lusso che ha corso molto negli ultimi anni, vedi tabella, per cui bisogna trovare le soluzioni utili per fare trading vincente.

Sicuramente è un titolo azionario  molto sopravvalutato, tanto che il giudizio degli analisti è molto prudente. Le raccomandazioni su Brunello Cucinelli, infatti, sono di mantenere e le quotazioni attuali sono in linea con il prezzo obiettivo medio.

Nel prosieguo di questo articolo ci occuperemo dei punti di forza e di debolezza del titolo (che possono essere delle soluzioni utili per fare trading vincente), dell’analisi di bilancio e dell’analisi grafica e previsionale.

Per gli articoli precedenti su Brunello Cucinelli e la scheda del titolo clicca qui.

Brunello Cucinelli Settore riferimento Mercato Italiano
7 Giorni 4.9% -2.9% 0.5%
30 Giorni 0.6% -4.5% 0.07%
90 Giorni -7.9% -9.6% 1.2%
1 Anno -1.6%-2.5% -3.3%-5.3% 16.5%11.6%
3 Anno 60.3%56.3% 6.5%-1.1% 25.2%8.0%
5 Anno 82.3%75.2% 33.8%18.9% 21.1%-26.1%

I punti di forza di Brunello Cucinelli

  • Considerando le piccole differenze tra le varie stime degli analisti, la visibilità del gruppo è buona.
  • Storicamente, l’azienda sta rilasciando dati superiori alle aspettative.

I punti di debolezza

  • Uno dei principali punti deboli della società è la sua situazione finanziaria.
  • L’enterprise value to sales dell’azienda, pari a 4,12 volte il fatturato attuale, è elevato.
  • La valutazione dell’azienda in termini di multipli degli utili è piuttosto elevata. Infatti, l’azienda viene pagata 35,6 volte l’utile per azione stimato per l’anno in corso.
  • L’azienda paga agli azionisti un dividendo modesto o nullo. Per questo motivo, non si tratta di una società di rendimento.

Analisi grafica e previsionale

Brunello Cucinelli (BC) ha chiuso la seduta del 18 ottobre in ribasso dell’1,13% rispetto alla chiusura precedente a quota 28,12€.

Dal punto di vista dell’analisi grafica le cose si stanno mettendo molto male per Brunello Cucinelli. Come si vede dal grafico, infatti, dopo un tentativo di ripresa, le quotazioni si sono scontrate con l’importantissima resistenza in area 28,4€. In particolare la seduta del 18 ottobre ha visto la sua rottura al ribasso dopo alcuni giorni in cui le quotazioni avevano chiuso a livelli superiori. Ci sono, quindi, tutti i presupposti per una ripresa della discesa che verrebbe confermata da chiusure giornaliere inferiori a 27,248€.

Al rialzo, invece, le quotazioni potrebbero proseguire verso il II° obiettivo di prezzo in area 30,259€, prima, e verso la massima estensione rialzista in area 32,122€ (III° obiettivo di prezzo).

Brunello Cucinelli ribasso in corso

Brunello Cucinelli: proiezione rialzista in corso sul time frame giornaliero. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

Trova il tuo broker

Tickmill
Fisher Investments
Ava Trade

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.