Soltanto 2 ingredienti e pochi minuti per un dolce buonissimo da leccarsi i baffi

Può capitare che un parente o un amico decida di farci visita all’improvviso, o che il proprio figlio inviti a casa un compagno di scuola per la merenda. Allo stesso modo può succedere di non avere a disposizione nulla di sfizioso da offrire agli ospiti, di non avere nemmeno abbastanza ingredienti o sufficiente tempo per preparare qualcosa di buono. Allora come risolvere questo inconveniente senza fare brutta figura? Di seguito la soluzione a tutti i problemi: soltanto 2 ingredienti e pochi minuti per un dolce buonissimo da leccarsi i baffi.

Si tratta di una prelibatezza davvero semplice e veloce da preparare. Sicuramente una chicca da inserire nel proprio libro di ricette e che stupirà senza ombra di dubbio grandi e piccini.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
La nuova friggitrice ad aria che amerai: zero odori, zero schizzi

SCOPRI IL PREZZO

Oil free

Soltanto 2 ingredienti e pochi minuti per un dolce buonissimo da leccarsi i baffi

Questo dolce permetterà di deliziare gli ospiti o semplicemente di potersi concedere una golosa coccola di tanto in tanto.

Gli ingredienti sono: 2 rotoli di pasta sfoglia rettangolare e crema di nocciole.

Il procedimento è facile: per prima cosa bisogna stendere una sfoglia sul piano di lavoro conservando la carta forno, che di solito la confezione ha in dotazione. Una volta aperta, versare la crema di nocciole su tutta la superficie della pasta. A questo punto aprire per bene la seconda sfoglia ed adagiarla sopra la prima facendo attenzione a sigillare bene i bordi, premendo con le dita. In questo modo la crema rimarrà tra le due sfoglie senza problemi.

Il passo successivo è quello di prendere una rotella taglia pasta dai bordi seghettati e dividere il dolce in tanti rettangoli di circa 12 cm di lunghezza e 6 di larghezza, o comunque in modo da sfruttare tutta la sfoglia. Pratichiamo dei tagli sulla superficie del fagottino e spennelliamola con un po’ di latte o un tuorlo e un cucchiaio di latte mischiati insieme.

Inforniamo per 15 minuti a 200° e una volta cotti, lasciamoli intiepidire prima di servirli. Per gustarli al meglio, consumiamoli in giornata.

Varianti

È una ricetta semplice e versatile, quindi in grado di soddisfare qualsiasi esigenza. Per renderla più croccante, ad esempio, è possibile, una volta stesa la crema, aggiungere della granella di nocciole, noci, pinoli o corn flakes. Si può usare anche qualche goccia di liquore per smorzare un po’ il dolce della crema. Un’altra alternativa è quella di utilizzare della confettura alla frutta, creme differenti come quella al pistacchio o al cioccolato bianco, o ancora cimentarsi nella preparazione di un’ottima crema pasticciera.

Insomma, si può dare libero spazio alla fantasia ed accontentare davvero tutti i palati.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te