Solo fino al 31 agosto bonus di 500 euro sull’acquisto dei libri di testo

Ogni anno il caro libri si ripresenta per ogni famiglia unitamente al pacchetto cancelleria e, per i più piccoli, al corredo scolastico. La corsa al risparmio è possibile se abbiamo un po’ di tempo a disposizione e possiamo capire come agire con perspicacia. Per i più grandicelli la spesa sale e si concentra soprattutto sui libri di testo. Però le possibilità di potersela cavare con poco ci sono. Infatti, solo per i nati nel 2002 e fino al 31 agosto possiamo ottenere il bonus di 500 euro da spendere in libri di testo. Quindi chi è all’ultimo anno di scuola secondaria di II grado può attivarsi.

18 App

18app è un’iniziativa del Ministero della Cultura per promuovere la fruizione di appuntamenti e mezzi di divulgazione culturale. In sostanza parliamo di un bonus che può essere utilizzato per acquistare libri, per andare al cinema, visitare musei, parchi o luoghi di interesse culturale. Inizialmente riservato ai nati del 2001 adesso c’è possibilità anche per i nati nel 2002. Per ottenere il bonus cultura occorre farne specifica richiesta. Capiamo come procedere.

INVESTI NEL MERCATO IMMOBILIARE CON UN RENDIMENTO DEL 13,13%
Puoi partire da soli 500 euro!

SCOPRI DI PIÙ

Cosa fare

Dobbiamo accedere al sito ufficiale 18app.italia.it, inserire nome utente e SPID (Sistema pubblico di identità digitale) per procedere alla creazione del buono. Per richiedere e ottenere lo Spid occorre aver compiuto la maggiore età ed essere residente in Italia. Inoltre, sono necessari:

– un indirizzo mail;

– il numero di telefono;

– un documento di identità valido (non scaduto);

– tessera sanitaria con codice fiscale

Solo fino al 31 agosto bonus di 500 euro sull’acquisto dei libri di testo

Se l’utente dovesse riscontrare difficoltà a registrarsi con lo Spid, il sito ufficiale di 18app mette a disposizione una validissima guida con specifici canali di assistenza.

La registrazione e la richiesta del bonus devono avvenire entro il prossimo martedì 31 agosto. La scadenza dell’importo del bonus è il 28 febbraio 2022.

Cerca le librerie che accettano il bonus

A questo punto basta cercare on line le librerie che accettano il bonus cultura e prendere contatti. In Italia sono diverse, dalle catene franchising più note a quelle sotto casa o comunque nel nostro quartiere o comune di residenza.

Occhio alla lista della spesa

Importante avere occhio alla spesa sempre nel senso che spesso la disponibilità della libreria ad accogliere il bonus serve da esca per altri acquisti. Ed è una strategia commerciale abbastanza comune e lecita. Dobbiamo essere noi ad attenerci agli acquisti necessari, in questo caso di libri e valutare per altri prodotti (ad esempio materiale di cancelleria) dove conviene di più. Spesso sono i centri commerciali ad avere offerte migliori. Però anche in questo caso, prima di procedere a zonzo, cerchiamo online le catene che accolgono il voucher. Quindi con una richiesta al portale 18app, un salto in libreria e uno al centro commerciale potremmo risparmiare di molto. Occorre solo affrettarci perché solo fino al 31 agosto bonus di 500 euro sull’acquisto dei libri di testo.

Consigliati per te