Solo 4 ingredienti per questi facilissimi cornetti senza zucchero e burro, perfetti per una colazione golosa ma più leggera

Cominciare la giornata con una bella colazione ma senza troppi sensi di colpa è quello che ci vuole dopo le ultime festività di Pasqua. Nelle ultime settimane, infatti, le calorie sono schizzate alle stelle grazie alle succulente portate che si sono susseguite sulle nostre tavole. Piatti sostanziosi e dolci buonissimi ma ricchi di grassi hanno deliziato il palato. Per tornare in forma smagliante, soprattutto in vista dell’estate, sono in molti alla ricerca di ricette semplici, buone e meno caloriche.

Per quanto riguarda la colazione, ad esempio, i pancake d’ispirazione americana scalano le classifiche di preferenza e incassano sempre più consensi. Ecco, ad esempio, la ricetta che sta spopolando, senza uova e senza latte o burro. Inoltre, c’è un altro dubbio amletico che torna sistematicamente: meglio una colazione dolce o salata? Ecco la risposta degli esperti per guadagnare in salute partendo dal primo pasto della giornata.

Per gli amanti della classica colazione all’italiana, quella composta da croissant farciti e caffè fumanti, ecco un buon compromesso da preparare in casa, velocemente.

Difatti, bastano solo 4 ingredienti per questi facilissimi cornetti senza zucchero e burro, perfetti per una colazione golosa ma più leggera

Preparare questi gustosi cornetti senza zuccheri aggiunti è semplice e divertente. Di seguito, tutto l’occorrente.

Ingredienti per 4 cornetti 

  • 250 g di farina tipo 00;
  • 250 ml di latte;
  • 100 g di yogurt greco senza zucchero;
  • 100 g di miele;
  • 20 g di lievito per dolci.

Procedimento 

Setacciare la farina e inserirla in una ciotola. Poi, aggiungere il lievito (sempre setacciato precedentemente). Dopo, unire lo yogurt (dovrà essere a temperatura ambiente) e mescolare con un cucchiaio. Aggiungere il miele e poi il latte a filo. Mescolare fino ad ottenere un panetto liscio dalla consistenza elastica. Coprire con uno strofinaccio e lasciare riposare per 10 minuti. Poi, stendere l’impasto con l’aiuto di un mattarello, in modo da ottenere un disco.

Dal centro del disco tagliare e formare 4 triangoli. A questo punto, possiamo creare i cornetti vuoti, oppure possiamo farcirli con una confettura o una crema. Chiudere i triangoli su sé stessi in modo da creare la classica forma di cornetto. Disporre i cornetti in una teglia ricoperta da carta da forno e lasciare lievitare per altri 10 minuti in forno spento. Poi, cuocere a 180 gradi per circa 15 minuti. Ed ecco che in poche mosse potremmo servire in tavola dei cornetti fatti in casa buoni come quelli del bar ma più leggeri.

Lettura consigliata

Cosa mangiare a colazione invece del solito cornetto, latte o yogurt con i cereali per far felice tutti con energia e buon umore

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te