blank

Solo 3 ingredienti per preparare a casa la speciale cremosa Nutella proteica

Dall’invenzione della Nutella molti sono stati coloro che hanno tentato di replicarla. Praticamente nessuno è riuscito nell’intento e non sarà questo l’obiettivo di questo articolo.

La Nutella proteica nasce per dare un’alternativa estremamente salutare, golosa e home-made. In questa ricetta non viene aggiunto alcun conservante o dolcificante chimico, cosa che invece accade nelle creme industriali.

Sicuramente non arriverà ad eguagliare il sapore della Nutella tradizionale, ma si avrà una crema spalmabile naturale da gustare senza sensi di colpa. Servono solo 3 ingredienti per preparare a casa la speciale cremosa Nutella proteica, ecco come fare.

OFFERTA SPECIALE - POCHI PEZZI DISPONIBILI
One Power Zoom: i veri occhiali con lenti autoregolabili - Due al prezzo di uno

CLICCA QUI

Spalmabile alle nocciole naturale e casalingo

Per riuscire ad ottenere una Nutella proteica morbida, liscia e senza grumi l’unico strumento necessario è un tritatutto con una buona potenza. Frullando ad alte velocità, si estrae meglio l’olio contenuto nelle nocciole e quindi aumenta la cremosità. Poi la Nutella potrà essere facilmente utilizzata per altre preparazioni o semplicemente spalmata su pane e fette biscottate.

L’apporto proteinico è dato poi dall’aggiunta di alcuni ingredienti specifici naturali. Un trito finissimo di semi di canapa è considerato un alimento completo: il suo apporto proteinico corrisponde al 25% del fabbisogno giornaliero, insieme agli 8 amminoacidi necessari per la sintesi delle proteine.

Ancora, la farina di lupini dolci contiene per 39g di proteine ogni 100g e può essere unita senza problemi alla nutella.

Solo 3 ingredienti per preparare a casa la speciale cremosa Nutella proteica

Ecco quali sono gli ingredienti base per la Nutella proteica:

  • 250g di nocciole biologiche;
  • 3 cucchiai di cacao amaro non zuccherato;
  • 2 cucchiai della fonte proteica prescelta in polvere.

Procedimento

Ottenere un barattolo di Nutella proteica è davvero semplicissimo e necessita di pochi minuti di preparazione. Per prima cosa bisogna tostare le nocciole per circa 3-4 minuti in forno ventilato a 200°C. Se le nocciole avevano ancora la pellicina marrone esterna, questa andrà rimossa facendo attenzione a non bruciarsi. Una tecnica molto pratica è mettere le nocciole all’interno di uno strofinaccio da cucina e sfregarle.

Successivamente, grazie al frullatore, le nocciole devono essere tritate alla massima potenza. La consistenza finale deve essere come una crema. Ci vorrà un po’ di tempo e si consiglia di alternare dei momenti di riposo. Le nocciole avranno il tempo di secernere l’olio contenuto.

Quando si raggiunge la giusta consistenza, bisogna unire cacao e proteine e frullare ancora per qualche minuto. La Nutella proteica può essere conservata in un barattolo di vetro sterile. Si consiglia di consumarla entro 10-15 giorni, conservandola in frigo. Prima di utilizzarla è bene tirarla fuori affinché non sia troppo dura.

Consigliati per te