Solo 10 minuti per depurare l’organismo senza rinunciare al gusto grazie a questa facile ricetta

Sono passati solo pochi giorni dall’arrivo del 2021 e quasi nessuno è pronto per diete ed esercizio fisico. Tra avanzi delle festività ancora in giro per casa ed un lockdown di Natale che non permette ancora spostamenti, dimagrire non è di certo la prima cosa che ci viene in mente.

Eppure, dopo le grandi tavolate delle ultime settimane, sono numerosi gli italiani che stanno facendo i conti con gonfiore addominale e pesantezza.
E se le palestre restano, per ora, ancora chiuse e fuori le temperature non ispirano lunghe passeggiate, una soluzione c’è. Bastano due passi per recarsi in cucina e realizzare pietanze ricche di proprietà, gustose ma povere di grassi.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina Fit, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

A tal proposito, la Redazione vuole suggerire ai suoi Lettori una ricetta light, veloce e davvero soddisfacente. Di seguito, tutto l’occorrente per i finocchi light gratinati.

Il finocchio, oltre ad essere fresco e buono, costituisce un ortaggio che si trova facilmente in tutta Italia e possiede numerose proprietà e benefici. Famose le proprietà digestive ed il potere di evitare la formazione di gas intestinali. Il finocchio, inoltre, possiede anche proprietà depurative ed ha un ottimo potere antinfiammatorio.
Ricco di acqua, il finocchio vanta anche numerose vitamine tra cui vitamina A, vitamina C e alcune vitamine del gruppo B. Il suo apporto calorico è molto basso ed è per questo che viene definito l’amico della dieta.

Ingredienti

  • 3 finocchi;
  • un filo di olio evo;
  • 10 g di pangrattato;
  • parmigiano grattugiato, sale e erbe aromatiche, come il prezzemolo e la salvia q.b.

Solo 10 minuti per depurare l’organismo senza rinunciare al gusto grazie a questa facile ricetta. Procedimento

Per realizzare i finocchi light gratinati basteranno pochi minuti.
Lavare e tagliare a fette i finocchi. Prendere una teglia ricoperta da carta da forno e disporre i finocchi. Cospargere di parmigiano, erbe aromatiche tritate finemente, pangrattato e un pizzico di sale. Un filo d’olio prima di infornare. Infine, far cuocere alla temperatura di 200° con forno statico e già caldo per 10 minuti. Ed il gioco è fatto.

Se “Solo 10 minuti per depurare l’organismo senza rinunciare al gusto grazie a questa facile ricetta” è stato utile ai Lettori, si consiglia anche “Un risotto buono, veloce e utile per depurarsi dopo le feste“.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te