Soffici come un cornetto appena sfornato ma decisamente meno grassi questi dolci da mangiare a colazione

La sveglia del mattino è spesso quella più odiata, in particolare durante l’inverno. Quando le temperature esterne sono più basse, l’idea di abbandonare le coperte non riempie affatto di entusiasmo. Tuttavia, una dolce colazione che accompagni il momento del risveglio, potrebbe diventare un vero e proprio palliativo al dolore di dover abbandonare il letto. Molti amano, ad esempio, la classica colazione da bar fatta di cornetto e cappuccino. Una delizia che non tutti possono permettersi, sia sul piano salutistico che su quello economico. Come fare allora per conservare il piacere di un morbido risveglio con un dolce altrettanto buono? Soffici come un cornetto appena sfornato ma decisamente meno grassi questi dolci da mangiare a colazione sono una valida alternativa al croissant.

I dolci adatti a chi deve mantenere la linea

Chi ama i dolci sa bene quanto a volte sia difficile rinunciarvi. Tuttavia, molte condizioni patologiche ne impongono un consumo estremamente limitato e attento. Immaginiamo ad esempio tutte quelle persone che soffrono di diabete, iperglicemia o che devono limitare il consumo di grassi a causa del sovrappeso. Per loro il consumo di dolci talvolta deve seguire delle regole precise. Fortunatamente, in cucina esistono molte possibilità per preparare qualcosa di davvero buono senza danneggiare marcatamente la salute.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
La nuova friggitrice ad aria che amerai: zero odori, zero schizzi

SCOPRI IL PREZZO

Oil free

Un esempio lo abbiamo proposto illustrando come realizzare con 1 solo uovo e senza burro una torta di mele da leccarsi i baffi. Per gli amanti del cioccolato, invece, potrebbero trovare utile la preparazione di una torta fondente soffice e leggera senza aggiunta di burro. Se queste alternative possono andar bene per la merenda o lo spuntino, vediamo allora come sostituire il croissant a colazione con un dolce davvero irresistibile.

Soffici come un cornetto appena sfornato ma decisamente meno grassi questi dolci da mangiare a colazione

Un’ottima soluzione che non farà rimpiangere il famoso croissant sono le girelle alla crema con gocce di cioccolato e senza burro. Queste golose brioches si preparano in pochissimo tempo e si possono riscaldare al mattino per gustare una calda colazione. La mancanza del burro le rende notevolmente più leggere rispetto al cornetto ma altrettanto gustose. Tutto quello che serve sono i seguenti ingredienti:

  • 220 ml di latte
  • 300 grammi di farina 00;
  • 250 grammi di farina 0 o integrale;
  • 60 grammi di zucchero;
  • 10 grammi di lievito di birra fresco;
  • 1 uovo;
  • 50 grammi di zucchero;
  • 1 scorza di limone bio grattugiata;
  • 1 pizzico di sale;
  • gocce di cioccolato per il ripieno;
  • crema pasticciera per il ripieno.

Il primo passo da compiere consiste nella realizzazione della crema pasticcera, di modo che si stemperi. Successivamente, mescolare le due farine all’interno di una planetaria aggiungendo l’uovo e l’olio all’impasto. Versare lentamente il latte, la scorza di limone grattugiata ed il lievito sciolto nel latte continuando a mescolare.

Aggiungere un pizzico di sale alla massa e continuare ad impastare per qualche altro minuto. Trasferire l’impasto in una ciotola di vetro e coprirla con un panno o pellicola lasciando lievitare per 4 ore circa. Successivamente, spianare l’impasto e spalmare la crema pasticcera aggiungendo le gocce di coccolato. Arrotolare la sfoglia fino a formare un rotolo e tagliare le girelle. Posizionare le girelle su una leccarda rivestita di carta forno e lasciar lievitare per un’ora. Quando saranno ben lievitate, infornare a 180° per circa 35 minuti. Ecco che le brioches saranno pronte da gustare con una spolverata di zucchero a velo.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te