Slitta l’udienza Mediaset-Vivendi e slitta ancora verso il basso il titolo

Mediaset e Vivendi  dovranno aspettare due settimane in più per darsi battaglia in tribunale. E’, infatti, slittata al 23 novembre l’udienza davanti al giudice civile di Milano, Vincenzo Perrozziello, sulla causa avviata dalla società guidata da Pier Silvio Berlusconi contro il colosso transalpino per la cessione della pay tv, Mediaset  Premium.

E continua a slittare anche il titolo che ormai è sui minimi degli ultimi due anni.

Da Giugno siamo short sul titolo, segnale di TC2.  In 4 mesi ha perso circa il 30%.

Durante questo periodo ci sono stati alti e bassi dettati dalle notizie sulla vicenda Mediaset-Vivendi. La proiezione, però, è rimasta saldamente ribassista.

Visto come è posizionato il TC2 l’unica speranza per arrivare ad un punto solido da cui ripartire è il raggiungimento del I° obiettivo in area 2.09.

mediaset-s-p-a

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te