Sinistro auto con animale selvatico

La questione del sinistro auto con un animale selvatico è stata affrontata più volte in giurisprudenza. Noi vi segnaliamo la recentissima ordinanza n. 19101 del 15 settembre.

Ancora una volta la Corte di Cassazione si esprime circa il responsabile per il danno subito del veicolo. Il risarcimento è a carico del soggetto pubblico o di quello privato? Ovviamente per soggetto pubblico si intende l’ente proprietario della strada, mentre soggetto privato è il proprietario della vettura.
Nel caso oggetto della sentenza il proprietario dell’auto aveva fatto causa alla Regione perché la sua auto era stata investita e danneggiata da un cinghiale in un tratto stradale in campagna. La Regione sosteneva di non essere responsabile perché la tutela della fauna, anche selvatica, è amministrata dalla Provincia.
Curiosi di sapere come è finita? Dopo tre gradi di giudizio, e quindi in Cassazione appunto, ha avuto ragione l’automobilista.

Sinistro auto con animale selvatico

Infatti la Corte ha affermato che l’ente pubblico proprietario della strada è responsabile dei danni che eventuali animali selvatici provochino su quella strada. Come dire che in qualità di proprietario la Regione è tenuta a garantire che sulla strada non ci siano accessi di animali potenzialmente pericolosi.
Inoltre, alcune specie di animali selvatici sono protette dalla Legge 157 del 1992. Esse rientrano nel patrimonio indisponibile dello Stato la cui cura spetta agli Enti locali che lo Stato rappresentino.

La Regione, dice la Corte, ha competenze e poteri in materia di tutela della fauna selvatica. I poteri della Regione non vengono meno neanche se vengano delegati ad altro Ente locale come potrebbe essere la Provincia.
Infine la Regione avrebbe ben potuto chiamare in causa a sua volta la Provincia perché venisse riconosciuta, diciamo a cascata, la responsabilità proprio della Provincia.

Quindi, nella malaugurata ipotesi di sinistro con un animale selvatico, se la strada su cui è avvenuto è regionale, fate causa alla Regione. Non occorre che cerchiate di verificare se alcuni poteri della Regione siano stati in questo senso delegati alla Provincia. Infatti spetta eventualmente alla Regione il compito di chiamare in causa l’altro ente locale a abbia delegato alcuni poteri in materia. Voi dovete solo individuare l’ente proprietario della strada ed agire per il risarcimento nei suoi confronti.

BNP Turbo Unlimited
BNP Turbo Unlimited

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.