Significato del beige nella moda e consigli per abbinare gonne e tailleur

Tra non molto sarà autunno e i colori del nostro outfit cambieranno. Colori neutri come il cammello o il grigio torneranno a sposarsi con quelli più chiari nei look eleganti o casual. I pastello rosa, azzurro chiaro e verde chiaro li troveremo su bluse e camice da abbinare alle gonne beige.

Quando cominceranno le prime piogge e il fascino delle stagioni malinconiche ci abbraccerà, gli spolverini e i pantaloni richiederanno i colori giusti per la stagione. Quando piove il beige rappresenta uno stato d’animo ma è anche alla moda, le gonne di questo colore possono essere indossate facilmente in diverse occasioni. Cerimonie, riunioni, feste con le amiche. Insieme a maglioncini di cotone, sneakers, giacche con i bottoni o blazer.

3 colori che stanno bene insieme

Abbinare la gonna beige è facile in autunno. Il bianco, l’avorio e il grigio chiaro sono colori neutri che stanno benissimo con il beige. Insieme alla gonna possiamo indossare una camicetta bianca e uno spolverino grigio con un paio di stivali in cuoio. Se le gonne sono strette e lunghe, uno stivale alto è perfetto e, se vogliamo osare, la camicetta bianca può lasciare intravedere un intimo di marca pregiato ed elegante.

Il significato del beige nella moda riguarda il rapporto con noi stessi. Se abbiamo abbandonato le sovrastrutture della nostra vita e affrontiamo i giorni con naturalezza, questo colore ci rappresenta. Siamo in armonia con i nostri pensieri. Make up, taglio di capelli, scelta dell’outfit a seconda delle occasioni, non sono problemi. Gli abbinamenti con il verde chiaro e il corallo sono perfetti per le cerimonie. Anche il trucco aggressivo è una scelta che siano in grado di supportare con disinvoltura.

Che cosa fare con il nero

Si potrebbe pensare che il beige, così come il marrone, non stia bene con il nero, ma in autunno questa combinazione può risultare molto elegante. Una gonna e una maglia beige a coste abbinate a un cappotto nero e a un paio di anfibi neri possono essere sia casual che adatti a un contesto importante. La gonna beige e la giacca beige possono essere indossate accompagnate da una maglia nera. Quando chiudiamo la giacca, anche la cintura può essere nera con decorazioni dorate come arricchimento.

La gonna beige è particolarmente sbarazzina con i crop top, soprattutto se ha uno spacco importante. In questo caso le calzature possono essere ancora sandali con platform o plateau o tacco squadrato. Un richiamo alla stagione appena passata che non ci sta male nelle giornate di sole autunnale.

Significato del beige nella moda e consigli per abbinare gonne e tailleur

Se c’è un outfit di cui possiamo fidarci per le occasioni più importanti è il tailleur, il colore beige ci dà quel tocco di eleganza che ci farà emergere. Il tailleur beige è consigliato per i colloqui di lavoro, per le riunioni importanti o per le cene d’affari. È adatto anche per le cerimonie di Stato, celebrative o familiari. Scegliendo un tailleur che metta in evidenza il nostro fisico, con il colore beige questa accortezza potrebbe essere notata maggiormente. E questo è sempre positivo.

Il tailleur beige con maglie e camicie scure potrebbe dare l’impressione di troppa serietà, quindi possiamo utilizzare un colore più vivace del nero o del rosso. Se scegliamo questa strada, potremmo preferire il fucsia al rosso e avere una variazione di classe.

Un consiglio nel caso fossimo tentati dal dividere il tailleur e utilizzare solo la giacca. Non facciamolo. Otterremmo solo un goffo tentativo di sembrare disinvolti.

Lettura consigliata

Sandali che valorizzano caviglie e polpacci meglio delle slingback

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te