Siccome non c’è due senza tre le azioni Imvest sono state ancora tra le peggiori della settimana

Siccome non c’è due senza tre le azioni Imvest sono state ancora le peggiori della settimana. Per la due settimane su tre consecutive, infatti, il titolo ha vinto la palma della peggiore performance settimanale perdendo il 17,26% rispetto alla settimana precedente. Per capire l’entità del ribasso basti pensare che in tre settimane il titolo Imvest ha perso circa il 43%.

Negli ultimi 3 anni le azioni Imvest hanno perso il 98,6% mentre nell’ultimo anno la perdita è stata del 77%.

“HYCM”/
“HYCM”/

Il risultato di questa nuova discesa di circa il 20% è stata la conferma della rottura dell’importantissimo supporto in area 0,056 euro. A questo punto non possiamo che attenderci una continuazione della discesa almeno fino al II obiettivo di prezzo in area 0,0078 euro. Le tappe intermedie di questo percorso ribassista sono in area 0,0372 euro e 0,0256 euro. Dal monitoraggio di questi livelli intermedi, quindi, è possibile seguire da vicino l’evoluzione della proiezione ribassista. Da notare che questi livelli potrebbero rappresentare importanti punti di acquisto. L’importante è che si faccia scattare lo stop nel caso di chiusure settimanali sotto i livelli stessi.

I rialzisti potrebbero prendere il controllo della tendenza in corso nel caso in cui dovessimo assistere a una chiusura settimanale superiore a 0,056 euro.

Dal punto di vista dei fondamentali non c’è molto da essere ottimisti. Infatti, qualunque sia il parametro utilizzato per valutare Imvest il titolo risulta essere fortemente sopravvalutato.

Prima di concludere ricordiamo che la capitalizzazione di Imvest è di poco superiore ai 3 milioni di euro, per cui il titolo potrebbe andare incontro a violente escursioni di prezzi che aumentano il rischio di perdita in conto capitale per gli investitori.

Siccome non c’è due senza tre le azioni Imvest sono state ancora tra le peggiori della settimana: le indicazioni dell’analisi grafica

Il titolo Imvest (MIL:YIV) ha chiuso la seduta del 16 luglio a quota 0,0393 euro in ribasso del 2,72% rispetto alla seduta precedente.

Time frame settimanale

imvest

 

Approfondimento

A meno di un immediato recupero le quotazioni del Ftse Mib Future sono dirette in area 22.000 punti

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te