Si stanno incrociando pattern che potrebbero portare a inaspettati e forti ribassi per i mercati

Il movimento ribassista come da attese continua  e in verità la situazione inizia a complicarsi di non poco. Infatti si stanno incrociando pattern che potrebbero portare a inaspettati e forti ribassi per i mercati.

Iniziamo dai nostri setup annuali che sono scaduti fino ad ora.

Il 20 marzo ha intercettato un minimo che per il momento è bottom annuale. Il 12 maggio ha portato a una fase direzionale rialzista fino al successivo cluster del 22 giugno. Il 31 luglio scadrà un importante setup e questo potrebbe dare inizio ad una importante  fase direzionale ribassista. Come al solito questo fino a prova contraria della tendenza.

Fai trading sui mercati più famosi del mondo ed esplora le infinite opportunità con Plus500

Inizia a fare trading »

Il 76,4% degli investitori al dettaglio perde denaro sul proprio conto quando negozia CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Ma qual è la tendenza in corso?

Frattale previsionale su scala settimanale dal 1 gennaio  al 30 dicembre 2020

In blu grafico delle Borse mondiali  fino alla settimana numero 30 (la scorsa settimana)

In rosso la nostra previsione annuale

blank

Le previsioni sono per ulteriori rialzi fino ad un massimo annuale da formarsi fra fine ottobre e metà novembre. Sarà così?

Quali sono i livelli che al momento mantengono al rialzo le tendenze di lungo  dei principali indici azionari?

I supporti di lungo termine sono rappresentati da chiusure di questa settimana superiori ai seguenti livelli:

Dax Future

12.765

Eurostoxx Future 

3.287

Ftse Mib Future

19.935

S&P 500

3.200.

Si stanno incrociando pattern che potrebbero portare a inaspettati e forti ribassi per i mercati

Siamo quindi vicino ad un punto nodale e quello che accadrà fino al 31 luglio assumerà effetti per almeno un mese intero, fino a metà settembre.

 Come regolarsi  nel breve termine?

Mantenere posizioni short se la giornata di martedì 28 luglio si chiuderà su livelli inferiori a

Dax Future

13.025

Eurostoxx Future 

3.350

Ftse Mib Future

20.150

S&P 500

3.228.

Come al solito si procederà per step ma iniziamo  a ragionare in ulteriore ottica ribassista e non neghiamo la possibilità di ulteriori ribassi di un altro 10% dai livelli attuali. Ulteriori proiezioni di medio lungo termine (in ottica un paio di mesi) verranno fatte nel prossimo weekend. Per il momento di giorno in giorno in questa rubrica manterremo il polso in ottica 1/3 giorni.

Scopri Plus500
Scopri Plus500

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.