Si sciolgono in bocca questi squisiti gnocchi di pane davvero facili da preparare

L’autunno sta prendendo il posto dell’estate. Oltre a cambiare le temperature, cambiano anche le nostre abitudini a tavola.

L’autunno porta in tavola sapori molto particolari. Tornano in auge primi piatti meno freschi e più corposi. In un precedente articolo abbiamo svelato che cremosa ed irresistibile la lasagna che conquisterà tutti è perfetta da gustare a settembre.

Oggi invece vogliamo rivelare una ricetta molto semplice ma davvero deliziosa. Si sciolgono in bocca questi squisiti gnocchi di pane davvero facili da preparare.

Gli gnocchi sono un piatto della tradizione che generalmente si prepara con le patate. Non è sempre così facile realizzarli della consistenza giusta. Infatti, se dovessero risultare troppo morbidi usiamo questi semplici ingredienti per rimediare all’impasto degli gnocchi troppo molle.

Oggi anziché usare le patate li realizzeremo con il pane raffermo. Il procedimento è lo stesso utilizzato per gli gnocchi di patate, ma noi useremo il pane. Inoltre, la nostra versione è arricchita da un ingrediente molto particolare. Scopriamo insieme gli ingredienti che ci occorrono e come prepararli.

Ingredienti

  • 250 g di pane raffermo;
  • 150 g di farina 00;
  • 200 ml di latte parzialmente scremato;
  • 2 uova;
  • 50 g di formaggio grattugiato;
  • 1 cipolla;
  • 2 zucchine;
  • 200 g di pomodori ciliegino;
  • 10 foglie di basilico;
  • 20 g di zucchero di canna;
  • olio evo q.b.;
  • sale q.b.;
  • pepe q.b..

Si sciolgono in bocca questi squisiti gnocchi di pane davvero facili da preparare

  1. Iniziamo tagliando il pane raffermo a pezzetti. Mettiamolo in una scodella e lasciamolo in ammollo nel latte per circa mezz’ora. Nel frattempo, dedichiamoci alle verdure.
  2. Laviamo e tagliamo a metà i pomodori. Disponiamoli su una placca foderata di carta da forno e spolverizziamoli con lo zucchero di canna ed un filo d’olio. Facciamoli cuocere a 130 gradi per circa 15 minuti. Intanto, tagliamo la cipolla e facciamola soffriggere in un filo d’olio. Tagliamo le zucchine a rondelle ed uniamole al soffritto.
  3. Quando le zucchine saranno pronte mettiamole in un recipiente e sminuzziamole con un coltello. Intanto il pane avrà assorbito il latte e sarà sufficientemente morbido. Aggiungiamo alle zucchine il pane ammorbidito, le uova, il formaggio grattugiato e il basilico. Insaporiamo il tutto con sale e pepe ed aggiungiamo la farina poco alla volta. Quando otterremo un composto morbido ma malleabile sarà pronto.
  4. Infariniamo il piano da lavoro e creiamo dei filoni con l’impasto. Tagliamo gli gnocchi con un coltello e intanto portiamo ad ebollizione l’acqua per gli gnocchi. Saliamola e quando bolle facciamoli cuocere. Una volta saliti in superficie saranno pronti. Dunque, scoliamoli ed uniamo agli gnocchi i pomodori fatti cuocere in forno. Amalgamiamo il tutto per bene e serviamo il piatto con un filo d’olio e qualche foglia di basilico.
(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te