Si profila uno scenario pesantemente ribassista per il Ftse Mib ed alcuni titoli azionari

Lo  abbiamo scritto più  volte negli ultimi giorni. Il 30 ottobre è una data spartiacque per la tendenza dei prossimi mesi ed anni.

Riprendiamo le nostre proiezioni sulle Borse mondiali fino all’anno 2022.

INVESTI NEL MERCATO IMMOBILIARE CON UN RENDIMENTO POTENZIALE FINO AL 13,13%
Puoi partire da soli 500 euro!

SCOPRI DI PIÙ

Da inizio/metà novembre doveva iniziare una fase ribassista fino a febbraio. Successivo rimbalzo fino a luglio e poi discesa per 18/22 mesi.

frattale

Cosa ci attende da ora in poi? Si profila uno scenario pesantemente ribassista per il Ftse Mib ed alcuni titoli azionari.

Proiezioni di prezzo

La nostra attenzione viene oggi posta sul nostro Future ma anche sui seguenti principali titoli azionari:

Enel, Generali Assicurazioni, Intesa Sanpaolo (MIL:ISP) e Unicredit.

Ftse Mib Future

Ultimo prezzo 17.730.

Se la chiusura odierna sarà inferiore ai 18.475 si formerà uno swing ribassista con il seguente obiettivo: 15.755 e successivo 12.514 da raggiungere entro i prossimi 4 mesi.

Generali Assicurazioni

Ultimo prezzo 11,425.

Se la chiusura odierna sarà inferiore ai 13,63  si formerà uno swing ribassista con il seguente obiettivo: 11,58 e successivo 7,80  da raggiungere entro i prossimi 4 mesi.

Intesa Sanpaolo

Ultimo prezzo 1,3922.

Se la chiusura odierna sarà inferiore ai 1,677  si formerà uno swing ribassista con il seguente obiettivo: 1,10 e successivo 0,80  da raggiungere entro i prossimi 4 mesi.

Unicredit

Ultimo prezzo 6,23.

Se la chiusura odierna sarà inferiore ai 6,53  si formerà uno swing ribassista con il seguente obiettivo: 5,55 e successivo 3,80  da raggiungere entro i prossimi 4 mesi.

Da questi dati e previsioni capiamo che si profila uno scenario pesantemente ribassista per il Ftse Mib ed alcuni titoli azionari. Come regolarsi? Si deve procedere per step e di volta in volta sul time frame giornaliero, settimanale e poi mensile andremo a seguire gli swing che andranno a formarsi per convalidare o meno queste previsioni.

Quale strategia di investimento consigliamo ai Lettori? Al momento la posizione da mantenere è ribassista e quindi sarebbe auspicabile  di non mediare le posizioni e nè di iniziare piani di accumulo se non in ottica 10 anni. Sui time frame, 1,3 e 5 anni, le probabilità sono molto elevate, che chi inizia l’investimento ai  prezzi attuali in ottica Buy and Hold potrebbe avere un ritorno negativo.

Si procederà per step.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te