Si prepara senza lievito e farina questa soffice torta alla ricotta da gustare come dessert o per merenda

È arrivata la primavera e la nostra voglia di stare ai fornelli si fa sentire sempre meno.

Abbiamo bisogno di alimenti freschi, come un bel gelato o una ricca insalata e l’idea di dover cucinare ci fa quasi rabbrividire.

È vero, soprattutto con le ondate di calore tipiche dei mesi di luglio e agosto, risulta difficile pensare al forno e alle padelle. Inoltre, desideriamo uscire quasi ogni sera e così finiamo per mangiare fuori un giorno sì e l’altro pure.

Tuttavia, è impensabile mangiare insalate e gelatini freschi o confezionati per tutto il periodo estivo e qualcosa dovremo pur inventarci. Detto in poche parole, non possiamo abbandonare il fornello e consumare solo cibi freddi e crudi.

Se però l’idea ci fa quasi rabbrividire, dobbiamo trovare un modo per rendere il tempo trascorso in cucina leggermente più piacevole o addirittura divertente. E quale miglior modo se non preparando un dolce? Non di quelli pesanti ed elaborati, ma semplice e perfetto in ogni circostanza. Dalla colazione alla merenda, fino al dessert.

Ecco una ricetta strepitosa che ci terrà vicini ai fornelli per pochi minuti e per cui ne varrà assolutamente la pena.

Si prepara senza lievito e farina questa soffice torta alla ricotta da gustare come dessert o merenda

Gli esperti di cucina di ProiezionidiBorsa hanno pensato ad un manicaretto molto semplice e leggero. Un’esplosione di gusto che non appesantisce e regala un pizzico di dolcezza. Vediamo come preparare la nostra torta alla ricotta con pochi ingredienti che molti probabilmente avranno già in casa:

  • 600 grammi di ricotta;
  • 3 uova;
  • 150 grammi di zucchero bianco;
  • 75 grammi di fecola di patate;
  • scorza di 1 limone;
  • 130 grammi di fragole fresche;
  • 100 grammi di gocce di cioccolato fondente;
  • zucchero a velo q.b.

Procedimento

Innanzitutto, versiamo la ricotta in una ciotola, insieme allo zucchero e alla scorza di limone e lavoriamo con lo sbattitore finché il composto risulterà omogeneo.

Aggiungiamo le uova, una alla volta, continuiamo a mescolare e versiamo la fecola. Lavoriamo ed infine aggiungiamo sia le fragole precedentemente tagliate a pezzetti che le gocce di cioccolato.

Inforniamo a 170-180 gradi per 40 minuti circa.

Una volta rimossa dal forno, aspettiamo che si raffreddi e decoriamo con lo zucchero a velo.

È morbidissima e si prepara senza lievito e farina, il che è quasi sorprendente data la sua sofficità.

Approfondimento

Per una merenda fresca in vista del caldo ecco i biscotti al gelato da fare in casa senza gelatiera

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te