Si possono fare le patatine fritte con le patate bollite?

A volte capita di far bollire delle patate con in mente l’idea di preparare un purè, o delle crocchette di patate, o un altro piatto che richieda delle patate già cotte. Ma poi ci viene l’ispirazione e decidiamo invece, in barba alla dieta, di preparare delle patatine fritte. Le patatine fritte sono anche il piatto più amato dai bambini in assoluto, e possono persuaderli a mangiare quando hanno poco appetito molto più efficacemente rispetto alle blande patate bollite. Ma come fare in questi casi? È possibile riutilizzare le patate già bollite e trasformarle in patatine fritte? Ovvero, si possono fare le patatine fritte con le patate bollite?

Le patate devono essere fredde e ben asciutte

Si possono fare le patatine fritte con le patate bollite? La risposta è certamente sì, a patto di utilizzare qualche accorgimento.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Innanzitutto, per trasformare le nostre patate bollite in fritte dobbiamo assicurarci che le patate siano ben asciutte. Se gettassimo in fatti delle patate ancora bagnate nell’olio bollente, potremmo causare schizzi anche pericolosi. Poi, è meglio che le patate bollite siano fredde prima di gettarle in padella, quindi aspettiamo qualche minuto almeno, dopo la bollitura. Ma qual è il trucco per trasformare le patate bollite in patatine fritte croccanti e saporite?

Tagliamole sottili per una cottura perfetta

Il trucco per creare delle patatine fritte belle croccanti a partire dalle quelle bollite, è quello di tagliare queste ultime in fettine molto fini. In questo modo, ci sarà più superficie esposta all’olio, e le nostre fettine di patate rimarranno belle indorate e croccanti. Questo nonostante abbiano già subito una precedente bollitura. Dopo esserci assicurati che le nostre patate siano ben asciutte, utilizziamo abbondante olio ben caldo per friggere le nostre patate. Il risultato sarà spettacolare.

Sbucciare le patate bollite, si sa, può essere un lavoro difficile e noioso, ma niente paura, ecco svelato il trucco geniale per pelare le patate bollite in un secondo senza perdere tempo.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te