Si allentano le tensioni fra Usa e Cina e i mercati si portano al rialzo

(ANSA) – MILANO, 27 MAR – I mercati asiatici corrono, dopo la chiusura record di Wall Street, la migliore dall’agosto 2015. A spingere i listini è l’allentamento delle tensioni internazionali, in particolare quelle commerciali fra tra Usa e Cina, legate alla politica dei dazi del presidente americano Donald Trump. Positivi anche i futures sui mercati europei, ieri sotto pressione per gli attriti con la Russia, dopo l’avvelenamento in Inghilterra della ex spia del Kgb. Tokyo ha guadagnato il 2,65% a quota 21.317 punti, con lo yen che ritraccia dai massimi in 16 mesi sul dollaro, scendendo a quota 105,40 e, sull’euro, a 131,50. Solide le Piazze cinesi: Shanghai guadagna lo 0,6% a 3152 punti e Shenzhen l’1,72% a 1821 punti. Tonica Hong Kong, che sale dello 0,89% a 30810 punti. Crescono Seul (+0,6% a 2452 punti) e Sidney (+0,7% a 5943 punti). Fra i dati attesi oggi, gli indici italiani ed europei di fiducia dei consumatori e delle imprese a marzo, quelli americani sulla fiducia dei consumatori e sulle scorte settimanali di petrolio.

Si allentano le tensioni fra Usa e Cina e i mercati si portano al rialzo ultima modifica: 2018-03-27T09:14:35+00:00 da redazione
Opera sui Mercati con XM
Opera sui Mercati con XM
Sicurezza e affidabilità per il tuo trading professionale con FXDD
Sicurezza e affidabilità per il tuo trading professionale con FXDD

Le Fonti TV

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.