Sfoggia mani eleganti con la french manicure sfumata fai da te

La nail art french sfumata, o baby boomer, è il trend del momento. Visto che pure i pranzi di famiglia sono vietati, non ci restano che i ritrovi a due e tre amiche, con mascherina e distanziamento.  I beauty party sono un modo per stare insieme a distanza di sicurezza. Inoltre, le belle mani sono uno dei temi più gettonati su Instagram. Dunque, appena finita l’impresa, non dimentichiamo di immortalarla.

Il successo della nuova french

La french classica (manicure trasparente con finta ricrescita) è molto diffusa in tutto il mondo. Ma non è propriamente elegante, se vogliamo dirla tutta. La versione sfumata, invece, è perfetta per chi ama un outfit chic e naturale per le mani. I colori tenui e l’effetto degradé stanno bene a tutte, con ogni stile di abbigliamento e con ogni colore. La bella notizia è che questa tecnica si può realizzare anche a casa. Ma bisogna conoscere alcuni semplici accorgimenti. Vediamoli, con l’aiuto degli esperti di Beauty di ProiezionidiBorsa.

SCOPRI L'OFFERTA SPECIALE
Acquista ora XW 6.0 dal sito web ufficiale

CLICCA QUI

Smartwatch

Scegliere la forma più adatta alla mano

Come prima cosa, bisogna scegliere la forma dell’unghia. La scelta più elegante è, senza dubbio, l’unghia a mandorla, seguita dalle unghie corte con forma arrotondata.

Se invece si preferiscono più lunghe, meglio scegliere una forma più squadrata, come quella delle coffin nails. Per una manicure più duratura sono ideali lo smalto semipermanente o il gel.

Ma la french sfumata si può fare anche con gli smalti normali. Il primo passaggio consiste nella preparazione dell’unghia con una base trasparente.

Si ripassa, poi, con un colore nude o rosa tenue (catalizzando nel caso di smalto semipermanente).

La fase più delicata è la terza, ora dobbiamo applicare bene il colore bianco gesso. Le non esperte faranno bene a farsi aiutare dalle amiche.

Si ricopre circa un quarto dell’unghia con il bianco, utilizzando una spugnetta per il trucco (il beauty blender è perfetto). Il segreto è procedere dall’alto verso il basso.

Un accorgimento utilissimo è quello di coprire le cuticole con della crema idratante, dello scotc. Va bene anche una passata di smalto trasparente per non macchiarsi con la spugnetta, che è uno strumento impreciso.

Sfoggia mani eleganti con la french manicure sfumata fai da te

Una volta terminata la sfumatura, bisogna ultimare con una passata di top coat, se si usa uno smalto normale, oppure catalizzare, passare il top e sgrassare se si usa la tecnica semipermanente.

Per la buona riuscita della manicure, il top coat è un passaggio fondamentale.

Oltre a fissare definitivamente l’effetto sfumato, darà il tocco finale che si preferisce. Per un risultato più sobrio basta il top coat lucido, ideale in ogni occasione.

Sfoggia mani eleganti con la french manicure sfumata fai da te. Se, invece, vorresti optare per qualcosa di più glamour e grintoso, puoi utilizzare uno smalto glitterato prima di passare il top oppure, sempre prima del top, puoi inserire stelle adesive e brillantini.

Se questo articolo ti è piaciuto, leggi anche come fare uno smalto per unghie da sola.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze a riguardo, consultabili qui»)

BNP Turbo Unlimited
BNP Turbo Unlimited

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.