Settimana decisiva per le azioni KI Group chiamate a una dimostrazione di forza

Quella che sta per iniziare sarà una settimana decisiva per le azioni KI Group chiamate a una dimostrazione di forza. In un precedente report avevamo individuato in area 0,13 euro il supporto verso il quale si sarebbero dirette le quotazioni dopo la rottura di area 0,191 euro. Dopo la rottura del supporto, infatti, le quotazioni aveva accelerato al ribasso puntando area 0,13 euro. Dopo diverse settimane di tenuta, le azioni KI Group hanno rotto al ribasso il supporto indicato aprendo a ulteriori affondi ribassisti. La mancata tenuta di area 0,13, infatti, farebbe ulteriormente accelerare al ribasso con obiettivo in area 0,03 euro (II obiettivo di prezzo). La settimana che sta per iniziare, quindi, offre al titolo un’ultima chance di ripresa che passa per l’immediato recupero di area 0,13 euro.

Guardando il grafico ci sono due aspetti che inducono a pensare ed evidenziano anche la difficoltà di tradare questo titolo. La settimana precedente a quella della rottura del supporto l’andamento era stato al rialzo con volumi in rialzo. Inoltre lo Swing Indicator aveva dato un segnale di acquisto. La settimana appena conclusasi ha ribaltato tutto con volumi ancora più elevati.

Abbiamo provato a sviluppare una proiezione rialzista nell’ipotesi in cui il minimo si collochi in area 0,12 euro. In questo caso l’obiettivo più vicino si trova in area 0,489 euro. Questo scenario prenderebbe forza nel caso di una chiusura settimanale superiore a 0,261 euro.

Purtroppo non ci sono indicazioni positive che possa spingere l’investitore a puntare sulle azioni KI Group.

Prima di concludere un’importante avvertenza. La capitalizzazione di KI Group e di poco superiore al mezzo milione di euro e il controvalore scambiato giornalmente, media degli ultimi tre mesi, fatta eccezione per le ultime sedute, è inferiore ai 20.000 euro. Si comprende, quindi, come con piccoli capitali sia possibile far fare alle quotazioni grosse variazioni di prezzo.

Il consiglio, quindi, è non esporsi con grosse somme su questo titolo azionario in quanto si potrebbe andare incontro a grosse perdite in conto capitale.

Settimana decisiva per le azioni KI Group chiamate a una dimostrazione di forza: le indicazioni dell’analisi grafica

KI Group (MIL:KI)  ha chiuso la seduta del 24 settembre a 0,125 euro in ribasso del 1,96% rispetto alla seduta precedente.

Time frame settimanale

KI Group

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te