Sette ottime idee per decorare una parete vuota in modo semplice ed economico ed un’idea extra per chi vuole davvero osare

I colori e l’arredamento di una casa dicono molto sulla personalità di chi la abita. Allo stesso modo però una parete vuota e spenta trasmette spesso sensazioni negative.

Trasformare una parete vuota e spoglia può essere un’ottima idea per dare un tocco di stile e personalità alla casa. A volte anche un semplice oggetto o una nota di colore possono fare la differenza.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina Fit, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Smartwach XW6

Con questi semplici consigli sarà però possibile dire finalmente addio alla parete più triste e noiosa della casa.

Sette ottime idee per decorare una parete vuota spendendo poco o nulla

  • Riempire la parete di cornici di varie dimensioni. Se si sceglie di utilizzare delle vecchie cornici, un’ottima idea potrebbe essere quella di lasciarle vuote. L’effetto finale sarà sorprendente.
  • Riempire la parete di vecchi cappelli. Economica e facile da realizzare utilizzando vecchi cappelli in disuso o acquistandoli in un mercatino dell’usato.
  • Fissare delle mensole di varie forme e colori da riempire con libri ed oggetti decorativi. Le mensole possono anche essere fissate su livelli sfalsati.
  • Decorare la parete con vecchi dischi vinili. Anche in questo caso un mercatino dell’usato potrebbe essere di aiuto. Alcuni dischi invendibili potrebbero costare davvero poco.
  • Decorare con una striscia di carta da parati colorata. Non servirà riempire l’intera parete. Con una buona creatività una carta da parati adesiva darà un tocco nuovo a tutto l’ambiente.
  • Utilizzare un grande specchio. Anche in questo caso l’usato è la scelta migliore. Non importa se si tratta di uno specchio vecchio e un po’ rovinato. L’effetto finale sarà perfetto.
  • Utilizzare delle cassette di legno per creare una libreria. Vanno benissimo le tipiche cassette utilizzate per la frutta: costano poco e sono reperibili praticamente ovunque.

Ecco un’ultima idea bonus per chi vuole davvero osare

Dopo queste sette ottime idee per decorare una parete vuota ecco un’idea extra che rivoluzionerà totalmente la parete e l’ambiente circostante. L’idea è quella di creare un vero e proprio giardino verticale.

In questo caso si potrà scegliere se fissare dei ganci a cui appendere i vasi o se poggiare questi su delle mensole.

Anche la scelta delle piante sarà fondamentale. Innanzitutto è necessario scegliere delle piante da interno. Nella parte alta della parete si può optare per piante come il pothos o l’edera. Queste piante screscono “a cascata” e l’effetto finale sarà stupefacente. Queste piante sono belle, economiche e si riproducono facilmente. Sono inoltre adatte agli ambienti interni e possono sopravvivere in vaso con della semplice acqua senza l’utilizzo di terra.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te