Senza questo elemento la nostra dieta non sarà completa ed ecco come integrare lo zinco nell’alimentazione per la nostra salute

Lo zinco interviene nell’attività di più di 200 enzimi, le molecole che provocano le reazioni chimiche nel corpo. Lo zinco aiuta gli enzimi che partecipano alla protezione contro i radicali liberi e alla sintesi delle proteine. Inoltre, aiuta la crescita dei tessuti, la cicatrizzazione e la presa di massa muscolare, nonché a riparare il DNA. Il fabbisogno giornaliero è di 10 mg per le donne e 12 mg per gli uomini. Vediamo dove possiamo trovarlo negli alimenti.

Senza questo elemento la nostra dieta non sarà completa ed ecco come integrare lo zinco nell’alimentazione per la nostra salute

Lo zinco si trova un po’ dappertutto ma in più grande quantità nelle riserve animali.

Ecco un elenco rapido per trovare fonti naturali di zinco:

  • ostriche 22,5 mg/100g;
  • germe di grano 14 mg;
  • stinco di manzo 11 mg
  • semi di sesamo 10,2 mg;
  • funghi shiitake 7,66 mg;
  • agnello 7,6 mg;
  • prosciutto 6,5 mg;
  • pinoli 5,6 mg;
  • noci di pecan 4,61 mg;
  • lenticchie corallo 3,9 mg.

Il nostro organismo contiene naturalmente da 2 a 4 grammi di zinco ma è indispensabile compensarne le carenze. Questo enzima infatti partecipa alla produzione dell’insulina, alla regolazione ormonale della tiroide. È fondamentale per la sintesi del testosterone e aumenta il numero di linfociti. È inoltre un potente antiossidante e antinfiammatorio.

Come fare ad integrarlo se si è vegetariani

Senza questo elemento la nostra dieta non sarà completa ed ecco come integrare lo zinco nell’alimentazione per la nostra salute. In mancanza di carne nell’alimentazione è fortemente consigliato di consumare il 50% di zinco in più. Ci sono evidentemente delle pillole o compresse che si possono utilizzare come complemento alimentare.

Si consiglia di mangiare il formaggio che contiene naturalmente un buon apporto di zinco. Le germe di grano sono le più ricche di questo enzima e possono supportare le carenze di un regime totalmente privo di carne e pesce.

Approfondimento

Sembra facile preparare il formaggio fresco fatto in casa ma ecco l’errore che dobbiamo evitare per avere un buon risultato

Consigliati per te