Semplicissima, gustosa e leggera questa ricetta per cucinare le melanzane al forno con il pangrattato e non solo

Ci sono diversi modi per preparare le melanzane. Non tutti sono compatibili con la volontà di tenersi leggeri in estate. Friggerle, ad esempio, le rende molto gustose, ma probabilmente la frittura non si sposa bene con le alte temperature o con la voglia di non esagerare dal punto di vista delle calorie.

Tuttavia, per preparare le melenzane al forno si possono trovare degli abbinamenti sfiziosi e sani. Ad esempio, si può puntare a fare una sorta di parmigiana con il pesce spada. Qualcuno potrebbe impallidire per il fatto che si usi questa definizione e che non si friggerà nulla, ma serve a rendere l’idea.

Gli ingredienti necessari per questo modo di cucinare le melenzane al forno

Per cucinare le melanzane al forno e beneficiare di questa ricetta servono:

  • pan grattato;
  • Grana;
  • melanzane;
  • pesce spada;
  • mozzarella;
  • pomodori.

Semplicissima, gustosa e leggera questa ricetta per cucinare le melanzane al forno con il pangrattato e non solo

Dopo aver tagliato, asciugato e fatto a fette le melenzane, bisognerà infornarle. L’ideale è che le fette siano sottili, al di sotto di un centimetro. Lo stesso dovrà essere fatto con il pesce spada.

S devono, quindi, cuocere in forno entrambi gli elementi principali del piatto. Va bene per una quindicina di minuti a 180°C, benché le melenzane è probabile necessitino di qualche minuto in più. Sarà necessario regolarsi.

Si dovrà tagliare a parte il pomodoro a pezzettini, per poi condirlo con olio d’oliva, sale e basilico. Così come bisognerà tagliare finemente la mozzarella e anche un composto fatto di pan grattato e Grana.

A quel punto si potrà creare il prodotto finale. Le scelte che si possono fare sono due. Una prevede l’utilizzo di una teglia per creare un “modello parmigiana”, l’altro si basa sulla creazione di piccoli tortini salati.

Si potrebbe utilizzare anche un altro pesce

Ipotizzando di scegliere la seconda opzione sarà sufficiente sovrapporre uno strato di melenzana a uno di spada, a cui aggiungere sopra mozzarella e pomodoro. Poi bisognerà chiudere il tutto con un altro stato di melenzane. Seguirà un altro strato di spada, seguito da mozzarella e pomodoro, prima di chiudere il cerchio ancora con le melenzane. Infine, in alto si potrà dare una spolverata di pangrattato e grana. Basterà infornare per qualche minuto e infine si avrà un piatto da consumare sia caldo che freddo.

Dunque, è semplicissima, gustosa e leggera questa ricetta con le melenzane e il pesce spada. Per questa preparazione, tuttavia, va bene anche utilizzare altri pesci. Un esempio è il palombo, che ha buoni valori nutrizionali e costa poco.

Lettura consigliata

3 velocissime idee per preparare una cena estiva leggera in pochissimi minuti e senza troppe calorie

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te