Semplici e veloci ecco dei crackers strepitosi da preparare a casa riempiendo di profumo prima la cucina e poi la pancia

Secondo molti esperti mettiamo su chili anche non durante i pasti principali. Colpa soprattutto delle classiche merende o dei break. Patatine, brioche e merendine a volontà. Senza considerare succhi e bibite pieni di zuccheri e coloranti. Magari siamo stati bravi a pranzo e lo saremo a cena, ma ci perdiamo nelle tentazioni di metà giornata. Specialmente se siamo al lavoro e le macchinette delle merendine ci invitano come le sirene di Ulisse. Ma se non vogliamo perdere la linea, senza rinunciare al gusto, perché non preparare dei semplicissimi crackers in casa. Li potremmo portare anche con noi al lavoro, senza sentirci in colpa di mangiare qualcosa di troppo calorico. Il tutto senza rinunciare allo spuntino. Semplici e veloci ecco dei crackers strepitosi da preparare a casa riempiendo di profumo prima la cucina e poi la pancia.

La vera protagonista

Vediamo insieme come realizzare semplicemente dei crackers con farina di riso: leggeri, senza glutine e senza lattosio, con l’aggiunta di qualche piantina aromatica. Così uniremo anche l’utile al dilettevole. La scelta della farina di riso è un suggerimento alternativo, ma va bene anche quella tradizionale. Sempre che non vogliamo addirittura usare quelle dietetiche e integrali. Ma vediamo i nostri ingredienti:

  • 300 grammi di farina di riso;
  • 8/9 cucchiai di olio extravergine di oliva;
  • acqua a sufficienza per amalgamare;
  • erbe aromatiche a proprio piacimento come: rosmarino, di cui ricordiamo le virtù, timo o maggiorana.

Saranno proprio queste ultime a riempire di profumi deliziosi casa e cucina.

Semplici e veloci ecco dei crackers strepitosi da preparare a casa riempiendo di profumo prima la cucina e poi la pancia

Vediamo la preparazione dei nostri crackers:

  • tritiamo finemente le erbe aromatiche e mettiamole in una ciotola, assieme alla farina, all’olio, e all’acqua aggiunta a filo. Ovviamente non tritiamo nulla se le usiamo polverizzate e pronte;
  • mescolando, dovremmo ottenere una pasta morbida e vellutata, che lasceremo riposare, coperta da un canovaccio per una mezzoretta;
  • stendiamo, quindi, la nostra pasta su una spianatoia infarinata, tirandola ad uno spessore di circa 3 millimetri;
  • pieghiamola una volta su se stessa e ripetiamo questo procedimento per 5 o 6 volte, per poi procedere a tagliare a striscette larghe qualche centimetro o con misura a piacimento;
  • inforniamo per una decina di minuti a 180 gradi e i nostri cracker saranno subito pronti da sgranocchiare.

Approfondimento

Ricchissima di antiossidanti e minerali questa insalatona sarebbe perfetta per depurare il sangue e cercare di eliminare velocemente le calorie di troppo

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te